fbpx
Cinnamon Rolls Di Martha Stewart

CINNAMON ROLLS PER SCOPRIRE UNA SPEZIA SPECIALE

Ma voi lo sapete chi è la Sig.ra Martha Stewart?
Su Wikipedia c’è scritto “conduttrice televisiva statunitense di origine Polacca conosciuta nel mondo televisivo e dei magazine per i suoi progetti di cucina, giardinaggio, bon ton, fai-da-te, e, in generale, come guida nel lifestyle e nel ménage domestico”.
Anche se per la sottoscritta la Sig.ra Stewart è stata una sorta di nave rompi ghiaccio nel mondo della cucina.
I suoi video e i libri mi hanno aiutata moltissimo all’inizio della mia esplorazione del mondo del food specialmente perchè era una delle pochissime che presentava e offriva le pietanze in maniera elegante, con ricette sempre di grande tendenza sia per la cucina di casa di tutti i giorni che per eventi e banchetti.
Insomma una vera pioniera dell’impiattamento, del food design e del food style e di grande ispirazione per me alle primissime armi.

cinnamon rolls di Martha Stewart

Poi un’altra cosa che mi affascinava delle sue ricette era che venivano spiegate passo dopo passo, senza lasciare niente al caso, e che attraverso i vari step sarei arrivata sicuramente in fondo….cosa non scontata su altri millemila blog.
Sicuramente, quando ho iniziato ho cercato di imitarla molto e mi sono promessa che mai avrei dato per scontato anche un singolo passaggio di una ricetta, anche a scapito di risultare talvolta noiosa, e che avrei curato l’estetica dei piatti, dei dolci, dei lievitati.
I cinnamon rolls gli ho fatti 100 volte ma mai li avevo pubblicati sul blog e ovviamente la ricetta è della mitica Martha.
cinnamon rolls di Martha Stewart

E l’occasione è arrivata da un piccolo progetto nato da due amiche Nicole ed Elisabetta al quale mi hanno invitato a partecipare e che si chiama #unaspeziaalmese
Indovinate quale spezia ho scelto per preparare la mia ricetta? la cannella.
E’ una delle mie spezie preferite perchè ha un profumo delizioso che si abbina a tante pietanze sia dolci che salate, poi mi ricorda il natale, la torta di mele che mi preparava mia mamma e i mercatini in Germania.
Un mix di ricordi ed emozioni che mi rendono sempre molto felice, scacciando un pò di robe che mi frullano in testa e mi impediscono di vedere più in là del mio naso.
Sul blog potete anche trovare altre ricette con la cannella come la torta di mele, croissant o zuppa alla birra.
Siete pronti per scoprire la ricetta?
Fiocco ai grembiuli
cinnamon rolls di Martha Stewart
Ingredienti per una teglia 25 x 30 cm:

Per l’impasto:
90 g burro fuso e leggermente raffreddato
1 patata di circa 150 g
240 g latte tiepido
135 g zucchero semolato
3 g lievito secco
1 uovo
470 g farina 0
2 cucchiaini da caffè di sale fino
135 g zucchero di canna
2 cucchiai colmi di polvere di cannella
90 g burro lasciato fuori frigo 1 h
Per la glassa:
115 g formaggio spalmabile
60 g zucchero a velo
45 g latte intero
2 cucchiai di estratto di vaniglia
cinnamon rolls di Martha Stewart
Come si preparano i cinnamon roll:

Portate al bollore dell’acqua poi fate cuocere la patata con la buccia.
Quando sarà cotta eliminate la buccia e passate la polpa con lo schiacciapatate.
Sciogliete il lievito secco nel latte tiepido aggiungete il burro fuso, la farina, l’uovo, lo zucchero semolato poi azionate la planetaria.
Dopo poco unite il sale e proseguite ad impastare con il gancio o la foglia per circa 15 minuti in modo che l’impasto si incordi e resti attaccato al gancio.
Formate una pallina, ungete una ciotola poi trasferitela in frigo coperta da pellicola per 24 h.
cinnamon rolls di Martha Stewart

Il giorno seguente tirate fuori l’impasto e attendete che raddoppi.
Spolverate leggermente il piano di lavoro con della farina e stendete l’impasto in modo da formare un rettangolo di circa 30×40 cm con il mattarello.
Spalmate sopra una faccia con 90 g di burro morbido lasciando pochi mm dal bordo.
Mescolate lo zucchero di canna con la cannella in polvere poi distribuitelo sopra il burro.
cinnamon rolls di Martha Stewart

Arrotolate dalla parte più lunga del rettangolo e formate un rotolo compatto.
Con un coltello affilato ricavate 12 fette dello stesso spessore.
Se volete potete aiutarvi con un metro e segnare con il coltello il rotolo prima di tagliarlo.
Imburrate la teglia e disponete le girelle in linea 3×4.
Coprite con pellicola e rimettete in frigorifero per 8 ore poi tiratelo fuori e lasciatelo raddoppiare a temperatura ambiente, meglio se in una zona calda della casa.
Accendete il forno a 180°C n modalità termoventilato e cuocete per 30 – 35 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire per 10 minuti.
Intanto preparate la glassa mescolando con una frusta latte, zucchero a velo, formaggio spalmabile e l’estratto di vaniglia.
cinnamon rolls di Martha Stewart

Versate la glassa sopra le rose caramellate e lasciate che raffreddi tutto per circa 20 minuti prima di servire.
Il cinnamon roll si conserva in frigorifero per 3 giorni circa, coperto da pellicola.

cinnamon rolls di Martha Stewart

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *