fbpx
Biscotti Senza Burro Decorati Con Ghiaccia Reale

BISCOTTI SENZA BURRO DI HALLOWEEN

Da sempre Halloween è stata una festa un pò strana.
Sarà che non fa parte delle nostre feste tradizionali ma arriva direttamente dall’America.
Sarà perché in tanti trovano questa festività troppo basata sul consumismo che ne consegue.
Sarà che i bambini si aspettano sempre qualche dolcetto, festicciole o regalino per quel giorno facendo diventare matte le mamme.
E poi quest’anno cadrà nella data dell’inizio del secondo lockdown in Francia e, come dire, ho il presentimento che presto ri-toccherà anche a noi, sigh…..
Ma giuro che proverò a pensare ad altro.

biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

Ho già iniziato ieri pomeriggio, recandomi al supermercato per acquistare qualche dolcetto mostruoso per i miei bambini.
Caramelle gommose a forma di dentiera di vampiro, occhi rotondi con le venuzze rosse, le patatine pipistrello, il succo d’arancia rossa…..ups….di sangue e qualche cioccolatino mostruoso.
Proverò a mio modo ad organizzare una piccola festicciola per loro 3 con annessa caccia al tesoro che immagino dovrò allestire stanotte per evitare che la scoprano.
Poi dovrei avere da qualche parte dei bicchieri con le ragnatele e i piatti con i gufetti.
La casa invece è decorata da più di una settimana.
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

Festoni con le zucche fissate al soffitto, ragni con le ragnatele sopra le abat-jour, gli scheletrini infilati nelle piante e i pipistrelli che decorano ogni finestra.
Abbiamo messo tutto su il primo pomeriggio che era saltato l’allenamento di calcio per emergenza covid.
Insomma, ho cercato di fare del mio meglio come sempre, sperando di regalare loro qualche momenti di serenità.
Son sicura che ci divertiremo lo stesso e andremo a letto felici e contenti, magari un pò impauriti dalle storie di fantasmi che abbiamo deciso di leggere.
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

E voi che farete?
Intanto potreste preparare questi biscotti alla ghiaccia reale, perchè sono perfetti per tutti, anche gli intolleranti al lattosio e anche glutine perchè potrete sostituire la farina di frumento con quella di riso, preparando la frolla dalla sera prima.
Se invece volete preparare una torta alla zucca speciale con i fantasmi cliccate qui.
Vi auguro un sereno Halloween e speriamo che la zucca stregata ci porti un pò di fortuna.
Fiocco ai grembiuli
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale
Ingredienti per 20 biscotti

Per i biscotti
130 g farina 00 ( o di riso se volete ottenere una ricetta per celiaci)
20 g olio evo
20 g olio di riso o semi
70 g zucchero semolato
30 g acqua
scorza di 1 limone
Per la ghiaccia
15 g albume ( possibilmente pastorizzato che trovate nei brick)
125 g zucchero a velo
1 cucchiaino di succo di limone filtrato
coloranti in gel o polvere arancio, verde, nero
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale
Come si preparano questi biscotti stregati:

Possibilmente dalla sera prima o almeno due ore prima preparate la frolla senza burro e senza uova.
Setacciate la farina poi unite la scorza di limone grattugiata.
Unite anche lo zucchero semolato, mescolate e infine aggiungete l’olio evo, l’olio di riso e l’acqua.
Mescolate brevemente fin quando inizieranno a formarsi degli agglomerati di impasto.
A questo punto prendete due fogli di carta forno o pellicola e con un mattarello pressate questi agglomerati in modo da formare uno strato uniforme.

biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

Trasferite in frigorifero sopra una teglia.
Passato questo tempo ricavate con dei coppapasta a forma di zucca, gatto e fantasmino una ventina di biscotti che poi trasferirete sopra una teglia coperta da carta forno o un tappetino di silicone.
Per facilitarvi nel ritaglio di queste forme particolari ed evitare che l’impasto resti incastrato nei punti più stretti ( tipo la coda del gatto) bisogna che la frolla sia molto fredda e il coppapasta infarinato ogni volta che lo userete.
Mettete la teglia in frigo mentre portate il forno a 160°C.
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

Infornate per 12 minuti circa, fin quando i biscotti saranno ben dorati, poi sfornate e lasciateli raffreddare completamente prima di toccarli.
Intanto preparate la ghiaccia mescolando lo zucchero a velo con il limone e l’albume.
Inizialmente la ghiaccia vi potrà sembrare secca ma poi mescolando assumerà la consistenza del miele, appiccicosa e viscosa.
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

Dividete in 4 ciotole la ghiaccia e poi unite a 3 qualche goccia di colore diverso, arancio, verde e nero, lasciandone 1 bianca.
Mescolate bene per uniformare il colore e poi trasferite una parte di ciascuna ghiaccia in un cornetto di carta forno o una sac a poche con una bocchetta di pochissimi mm o tagliata per avere un formulino molto stretto.
Formate prima il contorno di ciascuna figura.
Per la zucca modellate il contorno e le protuberanze centrali e con il verde il picciolo.
Per il gatto fate il contorno nero e per il fantasma bianco.
Aggiungete alle ghiacce rimaste nelle ciotole poca acqua in modo che assumano la consistenza tipo di una colla vinilica, quindi più liquide della precedente glassa ma non troppo.
Colate la glassa liquida arancio negli spicchi, la glassa liquida nera dentro il contorno del gatto e la bianca nello spazio del fantasma.
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

Fate asciugare per 1 ora e poi decorate con la prima glassa nera i fantasmi per fare loro gli occhietti e la ragnatela e con la prima glassa bianca gli occhietti dei gatti.
Queste prime glasse dovranno essere state conservate nelle sac a poche chiuse sopra e sotto in modo che non si secchino.
Lasciate indurire la glassa per 1 notte facendo attenzione a non sovrapporre i biscotti tra loro per evitare che si rovini il disegno.
I biscotti si conservano per 10 giorni in un contenitore con il tappo a temperatura ambiente.
RICETTA SENZA BURRO
biscotti senza burro decorati con ghiaccia reale

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *