fbpx
Treccia Al Grano Duro Con Peperoni, Mozzarella, Focaccia, Olive E Capperi

TRECCIA AL GRANO DURO E PEPERONI PER RIPARTIRE

Ciao e bentornati sul mio blog!
Vacanze finite? beh quest’anno per me non sono praticamente mai neppure iniziate.
Perché se da una parte mi sono presa una pausa con le ricette sul web non ho mai smesso di lavorare insieme al mio compagno Emanuele per i matrimoni, al prossimo libro, ai libri che sto scrivendo come ghost writer e ad un pò di collaborazioni con gli sponsor che vedrete nei prossimi mesi.
E poi perché, durante l’unica settimana di ferie vera che avevo preso giusto 10 giorni fa, Andrea uno dei miei gemellini, ha avuto una brutta otite e questo ha volatilizzato ogni piccolo programma di gite che avevo in mente tra mare e montagna.
8 giorni di antibiotico in cui non poteva prendere il sole e soprattutto non fare il bagno.

treccia al grano duro con peperoni, mozzarella, focaccia, olive e capperi

Insomma questo 2020 mi ha ampliamente rotto le uova nel paniere e mi rimane sulle scatole, tanto che  desidero vivamente finisca presto…. sperando che nel 2021 resti solo un brutto ricordo.
Ma veniamo a noi, voi che avete fatto?
Ho visto molti viaggi al sud e in Sardegna ricordati con le foto sui social, alla riscoperta della nostra Italia visto che con il covid 19 andare all’estero era un pò più rischioso, almeno a livello di rientro con l’obbligo dei tamponi ed eventuale quarantena.
E ora che siamo praticamente ritornati tutti a casa e a lavoro non resta che vedere cosa ci aspetterà nei prossimi mesi autunnali.
Quello che più mi preoccupa è il rientro dei muffin a scuola perché ad oggi non ci sono comunicazioni, indicazioni in merito agli orari di ingresso e uscita scaglionati, ad eventuali forme di prevenzione, ed è tutto un gran diffondere di informazioni da parte dei media che però non trovano seguito da parte delle segreterie delle scuole.
Ho deciso di aspettare fiduciosa e non disperarmi prima del dovuto, ovvero non prima che arrivino le mail con la comunicazione ufficiale.
treccia al grano duro con peperoni, mozzarella, focaccia, olive e capperi

Certo che non sono molto positiva ma se avessi iniziato a fantasticare da giugno in questo senso mi sarei rovinata completamente l’estate.
A parte questi piccoli dettagli scolastici aspetto l’arrivo di questo autunno con il cuore abbastanza pesante e ansioso di sapere quando arriverà il vaccino che ci permetterà di riprendere una vita più o meno normale.
Forse quello che sto scrivendo potrà sembrare egoistico, magari dalle persone che sono state male o hanno avuto parenti coinvolti in questa vicenda, ma questa situazione di instabilità mi impedisce di progettare, creare, immaginare e soprattutto poter vivere la vita in modo normale.
Perché alla fine è proprio questo quello che vorrei rientrando dalle vacanze, quella agognata normalità dalla quale spesso sono fuggita, non capendo invece quanto era preziosa.
Di sicuro le ricette non mancheranno e si parte con questa treccia con i peperoni, verdura estiva di cui dobbiamo approfittare ancora finché sarà disponibile.
Se la volete preparare in versione dolce con la confettura, magari d’uva fragola, allora ciccate qui.
E allora vi e mi auguro il meglio e che la carica immagazzinata di sole e spensieratezza estiva possa durare il più a lungo dentro di noi.
Fiocco ai grembiuli
treccia al grano duro con peperoni, mozzarella, focaccia, olive e capperi
Ingredienti per 6 persone:

300 g semola di grano duro
200 ml acqua
7 g sale fino
10 g lievito di birra fresco
20 g olio evo
350 g mozzarella fiordilatte
80 g olive denocciolate
60 g parmigiano reggiano grattugiato
60 g focaccia secca o pan grattato
2 peperoni rossi
basilico
origano
sale e pepe
treccia al grano duro con peperoni, mozzarella, focaccia, olive e capperi
Come si prepara questa treccia:

Versate l’acqua in una ciotola e poi sciogliete dentro con le mani il lievito di birra sbriciolato.
Setacciate la semola e trasferitela nella ciotola della planetaria.
Unite l’acqua con il lievito e iniziate a impastare con la foglia.
Versate a filo l’olio con la planetaria in azione e solo alla fine il sale.
Impastate per circa 10 minuti finché non avrete ottenuto una pallina liscia e omogenea.
Ungete una ciotola e trasferitela all’interno.

treccia al grano duro con peperoni, mozzarella, focaccia, olive e capperi

Coprite con pellicola e attendete il raddoppio.
Accendete il forno a 200°C e quando sarà caldo infornate i peperoni per circa 30 minuti sopra una teglia.
Sfornateli e lasciateli intiepidire prima di rimuovere con le mani la buccia esterna,  i semi e il picciolo.
Tagliate i filetti di peperone a listarelle e poi lasciateli scolare sopra un setaccio.
Ricavate dei cubetti di fiordilatte e poi lasciateli scolare a loro volta su un setaccio.
Quando l’impasto sarà pronto stendetelo con il mattarello leggermente infarinato sopra un foglio di carta forno, in modo da formare un rettangolo 30×40 cm.
Sbriciolate al centro un pò di focaccia secca, in modo da assorbire i liquidi della cottura, poi disponete i filetti di peperone, i pezzi di fiordilatte, i capperi, le olive e il resto della focaccia, in modo da lasciare un bordo sopra e sotto di 2 cm sul lato corto e due di circa 10 cm sul lato lungo.
treccia al grano duro con peperoni, mozzarella, focaccia, olive e capperi

Spolverate con sale, pepe, basilico, origano e parmigiano reggiano e con un coltello formate delle strisce di circa 2 cm sui due lati liberi.
Incrociate le strisce sopra il ripieno in modo da chiuderlo all’interno, su tutta la lunghezza della treccia.
Infornate a 200°C per circa 40 minuti poi sfornate e lasciate intiepidire prima di tagliarla a fette.
La treccia può essere conservata in frigo per circa 3 giorni in un contenitore con il tappo.
treccia al grano duro con peperoni, mozzarella, focaccia, olive e capperi

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *