fbpx
Donuts Al Forno Con Glassa All'acqua

DONUTS AL FORNO CON GLASSA DI ZUCCHERO

Ho fatto i salti mortali per riuscire a pubblicare questa nuova ricetta oggi!
Nonostante il blocco della scuola, i muffin da “piazzare” in qualche modo in attesa di notizie dalle maestre, dalla scuola calcio e dal catechismo, i casini a lavoro e il viaggio a/r che mi sono fatta da Firenze a Livorno per arrivare da mia mamma…..mentre guidavo ho deciso che avrei voluto dare una svolta positività alla giornata con uno dei dolci più buoni che ci siano.
Ultimamente va tutto un pò storto tra corona virus, il cellulare che mi si è frantumato in mille pezzi cadendo per terra, con alcuni soggetti sui social che mi criticano perché ultimamente non dò troppo spazio alle ricette perché racconto 100 cose della mia vita personale, con chi sulle chat della scuola mi rimbrotta dicendo che mi altero troppo quando dico di restare basita davanti a commenti a dir poco banali e discutibili, la vacanza in montagna desiderata e sudata da tempo durata 1 giorno per colpa l’allerta meteo, le discussioni su discussioni in casa e il blocco a tempo indeterminato di tanti lavori di cui avevo già firmato il contratto.

donuts al forno con glassa all'acqua

Sembra che il benefico influsso di Saturno non sia ancora finito….mannaggia!
Però invecchiando sto iniziando a dare un pochino meno peso alle preoccupazioni e soprattuto alle incavolature con persone poco meritevoli di attenzioni.
Forse sono diventata un pò snob, forse ci sto facendo semplicemente l’abitudine, oppure ho imparato a fregarmene di chi mi detesta senza un vero motivo.
Insomma non si può piacere a tutti e provare a fare i simpatici è un enorme investimento di tempo e fatica che conviene usare con le persone davvero importanti nella nostra vita.
E allora sono antipatica e dico quello che penso tanto anche se stessi in silenzio avreste comunque qualcosa da contestarmi….
donuts al forno con glassa all'acqua

Ci saranno sempre delle persone che crederanno di poter esprimere la loro opinione senza che gli venga chiesta, solo per provare a farti un pò male, oppure screditarti, lasciare un segno che diversamente non avrebbero mai avuto occasione di fare, i così detti 15 minuti di celebrità.
Incassare in questi ultimi anni di social, chat, blog e mail mi ha insegnato moltissimo e ho capito che alle provocazioni meglio rispondere con la gentilezza.
Tu mi insulti e io ti rispondo con cortesia e un pizzico di ironia, poi c’è chi coglie e si arrabbia ancora di più scrivendo cose irripetibili, c’è chi manco capisce ma crede di averlo fatto, e chi ti blocca come se quella a lanciare il sasso fossi stata io…
donuts al forno con glassa all'acqua

Insomma non tutte le ciambelle escono con il buco ma i donuts invece sì, quelli sono sempre perfetti e bellissimi.
Li avevo già fatti quando avevo iniziato il blog un pò di anni fa del tipo speziato e cucinati con la macchina dei donuts di mia sorella.
Dovrei riempirci la bocca per farli tacere, infilarne tanti nelle braccia come braccialetti per fermare le dita che scrivono sullo smartphone, addolcire le loro giornate….ma invece di pensare a questo ho deciso di fare un regalo a tutti gli altri, le persone gentili ed educate che ci sono nella mia community.
E allora donuts sia….fiocco ai grembiuli
donuts al forno con glassa all'acqua
Ingredienti per 15 donuts:

200 gr farina 00
8 gr lievito di birra fresco ( 1/3 del classico panetto)
200 ml di latte intero
1 uovo medio
50 g di zucchero semolato
250 gr farina manitoba
100 g burro del tipo bavarese freddo di frigo
scorza di 1 limone grattugiata
1 pizzico di sale
Per la glassa all’acqua
200 g di zucchero a velo
2 cucchiai di acqua
coloranti alimentari

donuts al forno con glassa all'acqua
Come si preparano i donuts al forno:

Versate nella planetaria la farina con il lievito fresco precedentemente sciolto nel latte.
Azionate la planetaria e attendete che l’impasto cominci a staccarsi dai bordi restando attaccato alla foglia.
Rompete l’uovo e aggiungetelo all’impasto con lo zucchero e lasciate impastare la planetaria ( circa 3/4 minuti ad una velocità di 90 giri al minuto).
Staccate l’impasto dalla foglia, unite la scorza di limone e il sale poi riprendete ad impastare per altri 3/4 minuti fin quando l’impasto si sarà staccato dalla ciotola della planetaria.
Tagliate il burro a fiocchetti piccoli e aggiungeteli poco alla volta all’impasto in modo che si assorbano grazie alla spinta della foglia della planetaria.
donuts al forno con glassa all'acqua

Quando avrete terminato l’inserimento di tutti gli ingredienti proseguite per 3/4 minuti a impastare poi fermate la planetaria e formate una pallina di impasto che metterete in una ciotola leggermente oliata.
Coprite con la pellicola e attendete che raddoppi di volume ( io ho impiegato 2 ore circa a 21 °C).
Trasferite poi l’impasto su un foglio di carta forno spolverato di farina, sopra una tavola.
Con un mattarello appiattite l’impasto di circa 1 cm di spessore.
Con un bicchiere da acqua e il retro di una bocchetta di metallo ritagliate le ciambelle.
donuts al forno con glassa all'acqua

Distanziatele leggermente tra loro, copritele con della pellicola e poi fatele lievitare per circa 60 minuti a temperatura ambiente, dovranno anche in questo caso quasi raddoppiare di volume.
Accendete il forno a 190°C in modalità termoventilato.
Infornate le teglie con le ciambelle per circa 8-10 minuti, e non toglietele prima di vederle dorate.
Se dovessero risultare troppo biscottate copritele con la carta metallica.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente le ciambelle.
Mescolate intanto in una ciotola lo zucchero a velo con l’acqua poi dividete la glassa in 4 tazze con una cirfonferenza maggiore di quella dei donuts.
donuts al forno con glassa all'acqua

Unite una piccola punta di colorante alimentare ( io ho usato il gel) in ciascuna tazza in modo da ottenere 4 colori diversi.
Immergete metà donuts nella tazza, lasciate colare la glassa in eccesso che dovrà avere una consistenza simile a quella del miele, appiccicosa e densa.
Posate i donuts sopra la carta forno e poi spolverateli sopra con degli zuccherini colorati o piccole scaglie di cioccolato.
donuts al forno con glassa all'acqua

Fatelo subito senza attendere troppo perchè la glassa asciutta li farà scivolare via.
Lasciate asciugare la glassa e poi servite.
Se volete potete sfruttare l’impasto per creare dei donuts salati.
Tagliateli a metà e poi farciteli come volete, il sapore è molto simile ad un panbrioche e quindi saranno buonissimi anche in versione salata.
Potete preparare i donuts e conservarli per circa 3 giorni a temperatura ambiente in un contenitore con il tappo.
donuts al forno con glassa all'acqua
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *