Cobbler Di Mele E Lamponi

COBBLER DI MELE E LAMPONI

Come procede la dieta?
Si perché tutti ci siamo messi a dieta dopo le feste di Natale, non è vero???
Natale mi piace molto ma alla fine a gennaio ci sono sempre dei kg da buttare giù in vista dell’estate perché è un attimo e arriva lei….
Per quanto mi riguarda ho ricominciato i miei allenamenti all’alba, mangio meno e meglio, ho smesso di comprare cioccolata se non quella fondente a blocchi che mi serve per cucinare le torte, in ufficio mangio sempre l’insalata e ho bandito il pane.

cobbler di mele e lamponi

Adesso però comincio a sentire che il sacrificio sta diventando un po’ troppo importante e per questo ho sentito la necessità di prepararmi un dolce buono ma dietetico.
Non ci credete?
Avevo già preparato delle barrette a ridotto contenuto di grassi saturi e adesso mi cimento in un cobbler ipocalorico.
Sono molto affezionata a questo dolce perché è stata la prima ricetta che ho preparato quando ho deciso di aprire il mio blog ormai 2 anni fa.
Il cobbler è un dolce anglosassone che si serve in un bicchiere, si consuma tiepido ed è ricco di frutta, quindi più leggero rispetto a quelli con le creme.
cobbler di mele e lamponi

E’ una specie di cruble ma molto più goloso e stiloso.
Il bicchiere trasparente permette di vedere la stratificazione della frutta scelta creando dei bellissimi effetti cromatici dopo la cottura in forno.
Si perché il dolce si cuoce in forno ed è perfetto per scaldare le serate d’inverno.
Il cobbler è semplice e veloce da preparare e potete variare la frutta all’interno in base alla stagione e da oggi avrete una ricetta per cucinarne una versione dietetica.
cobbler di mele e lamponi

Rispetto alla ricetta tradizionale ho eliminato il burro, sostituendolo con la ricotta, e invece dello zucchero ho utilizzato il dolcificante a base di Stevia, Truvia.
Invece della dose classica di zucchero ho aggiunto solo 1/3 di dolcificante Truvia e in questo modo non aumenterò neppure di una caloria il mio dessert.
Truvia dona una dolcezza perfetta che ben si abbina all’acidità della mela e dei lamponi che si trovano sul fondo del bicchiere.
Con questo dolce partecipo al Truvia Fruit Challenge, una staffetta virtuale a base di ricette preparate dai blogger con il dolcificante Truvia.
cobbler di mele e lamponi

Questo cobbler è ideale da consumare in una dieta ipocalorica, magari la domenica a fine pasto per festeggiare una settimana di dieta ed esercizi di ginnastica.
Del resto una dieta di sole rinunce e sacrifici non può durare molto e richiede una forza di volontà che è impossibile sostenere a lungo nel tempo.
Vado a prepararmi un altro cobbler….del resto è buono e con poche calorie.
Fiocco ai grembiuli
cobbler di mele e lamponi
Ingredienti per 3 cobbler:

Per il ripieno:
2 mele pink lady
1 cucchiaino di dolcificante Truvia
succo di mezzo limone
succo di 1 arancia
10 lamponi freschi
Per la frolla di copertura:
50 gr farina di riso ( oppure Farina 00 se non siete intolleranti al glutine)
50 gr farina di mais
60 gr ricotta di pecora
70 gr latte parzialmente scremato
1 cucchiaio di Truvia
scorza grattugiata di 1 arancia
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
cobbler di mele e lamponi
Come si prepara il cobbler:

Sbucciate le mele con un pelapatate e poi tagliatela a spicchi eliminando i semi e il picciolo al centro.
Poi tagliate la mela a pezzi non troppo piccoli con un coltello.
Spremete il succo d’arancia e fatelo colare in una casseruola.
Versate anche il succo di limone.
Aggiungete il dolcificante Truvia e i pezzi di mela.
Accendete il fuoco e fate cuocere dolcemente per circa 10 minuti, in modo che le mele diventino tenere e rimanga un po’ di succo d’arancia sul fondo.


cobbler di mele e lamponi

Accendete il forno a 180°C in modalità termoventilato.
Versate i pezzetti di mela e il succo d’arancia rimasto nei 3 bicchieri, premendo leggermente con un cucchiaio in modo che si compattino un po’ su fondo.
Prendete i lamponi e divideteli in due con le mani e poi distribuiteli nei bicchieri sopra le mele.

cobbler di mele e lamponi

In una ciotola versate la farina di riso, l’amido di mais e il lievito per dolci.
Poi setacciateli e versate tutto in un’altra ciotola.
Aggiungete il dolcificante Truvia e mescolate tutto con una frusta.
Unite la ricotta e mescolate con una marisa in modo da formare una sorta di impasto simile al pangrattato.

cobbler di mele e lamponi

Versate poi anche il latte e la scorza d’arancia grattugiata.
Si formerà un impasto appiccicoso e denso simile alla crema pasticciera.
Dividete l’impasto in 3 parti e trasferitelo sopra i lamponi e le mele all’interno dei bicchieri.
Infornate poi per circa 10 minuti.
cobbler di mele e lamponi

Successivamente attivate il grill e fate cuocere per altri 8 minuti circa, fin quando vedrete che la frolla comincerà a dorarsi.
Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire e gustare il cobbler.
Potete preparare il cobbler e poi farlo raffreddare prima di metterlo in frigo.
Si conserva per due giorni, coprendolo con una pellicola, e al momento di mangiarlo vi basterà passarlo 1 minuto e 30 secondi nel microonde alla massima potenza.
RICETTA SENZA GLUTINE
Post sponsorizzato.
cobbler di mele e lamponi

 

Print Friendly, PDF & Email
  1. Ti ho scoperto su Alice,recentemente. Mi piacciono tutte le cose che fai, il tuo gusto squisito, anche estetico, e leggendo quello che scrivi mi piace pensare che sei una donna che conosce il disagio di guardarsi allo specchio e non riconoscersi. Complimenti, bello bello bello, e anche buono. Ti seguirò con molto piacere. Romilda

    1. Grazie Rnmilda….mi sa che mi hai beccato in pieno 😉
      Sono felice di averti “scovato” e che il programma Gourmet ti piaccia.
      ci vediamo alla prossima puntata e qui sul blog con altre ricette.
      Baci
      Angela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *