Cornetti Salati Di Pasta Brioche Ripieni

CORNETTI SALATI DI PASTA BRIOCHE

Sapete chi sono le sorelle “Simili”?
Sono due sorelle gemelle, nate nel bolognese, che a 13 anni decisero di abbandonare gli studi per iniziare a lavorare nel forno del loro babbo.
Margherita e Valeria, due simpatiche vecchiette, classe 1936, che hanno portato la loro cucina semplice in tutto il mondo, scrivendo numerosi libri che sono indispensabili per la formazione di qualsiasi cuoco.
Fin da bambine hanno fatto il pane, prima per gioco e poi per lavoro, dedicando la parte finale della loro carriera all’insegnamento nella loro scuola di cucina per italiani e stranieri.


cornetti salati di pasta brioche ripieni

Dopo 46 anni di carriera decidono di “appendere il mattarello al chiodo” dando fine ad un’epoca in cui le mitiche fornaie hanno insegnato a centinaia di donne l’ abc della cucina, consegnando loro i trucchi del mestiere e le antiche ricette di bottega.
Pian piano la loro fama sconfina i territori italiani e vengono invitate negli Stati Uniti, in Giappone e in Nuova Zelanda per insegnare l’arte del pane fatto in casa.
Le loro ricette semplici riescono sempre a farti sfornare qualcosa di delizioso e anche io ne ho provate molte.
I cornetti che ho preparato per l’articolo di oggi seguono in parte una loro ricetta, alla quale ho apportato qualche modifica in base al mio gusto.

cornetti salati di pasta brioche ripieni

Presto vorrei proporvi la ricetta del loro “pane perfetto”, pochi ingredienti e impasto semplice.
Ma intanto godetevi questi cornetti salati di brioche.
Perfetti per essere farciti con salumi e formaggio ma anche con la confettura e il burro.
Sono morbidi ed hanno un sapore neutro che ben si sposa con qualsiasi farcitura.
Grazie alle sorelle Simili!
Chissà se avrò mai la possibilità di conoscerle, magari un giorno.
Fiocco ai grembiuli
cornetti salati di pasta brioche ripieni
Ingredienti per 6 cornetti:

Per il lievitino:
75 gr farina manitoba integrale
75 gr farina 00
100 gr latte intero
15 gr lievito di birra fresco
Per l’impasto:
180 gr farina manitoba integrale
170 gr farina 00
70 gr acqua
110 gr burro a temperatura ambiente
2 uova medie
20 gr zucchero semolato
10 gr sale fino
Per la farcitura e decorazione:
2 cucchiai di latte
1 albume
3 fette prosciutto cotto
3 fette prosciutto crudo
150 gr robiola
25 gr misticanza
un pizzico di pepe

cornetti salati di pasta brioche ripieni
Come si preparano questi cornetti salati:

Versate in una ciotola i 150 gr di farina previsti per il lievitino, setacciandola.
Sciogliete il lievito di birra nel latte e poi aggiungeteli alla farina.
Mescolate con una forchetta in modo da formare un impasto abbastanza consistente.
Coprite con della pellicola la ciotola e lasciate raddoppiare il lievitino a temperatura ambiente.


cornetti salati di pasta brioche ripieni

Io ho impiegato circa 1 ora e 30 minuti con una temperatura di 20°C.
Quando il lievitino sarà pronto tolglietelo dalla ciotola e copritelo con la pellicola.
Versate adesso nella ciotola i 350 gr di farina setacciata prevista per l’impasto.
Unite anche l’acqua e cominciate a mescolare con una forchetta.
Aprite le uova e sbattetele in una tazza poi aggiungetele all’impasto e proseguite a mescolare in modo che si amaghino alla farina.
Aggiungete lo zucchero e poi il burro a cubetti gradualmente.
Lavorate l’impasto o con le mani o con un taracco in modo che il burro si dissolva.
Unite infine anche il sale e proseguite ad impastare con le mani per qualche minuto fino a che la pasta risulterà omogenea e liscia.
Stendete l’impasto premendo con le mani e posizionate all’interno dei pezzi del lievitino che avrete a sua volta schiacciato.

cornetti salati di pasta brioche ripieni

Impastate a lungo con le mani fino a quando i due impasti non saranno più riconoscibili perchè si saranno completamente mescolati.
Trasferite l’impasto in una ciotola leggermente oliata, in modo che non si appiccichi, e poi copritela con la pellicola.
Dovrà lievitare per circa 2 ore e 15 minuti a temperatura ambiente.

cornetti salati di pasta brioche ripieni

Quando l’impasto sarà pronto spolverate il piano di lavoro con della farina e poi stendetelo con un mattarello di uno spessore i circa 3-4 mm a forma di cerchio.
Con una rotella ricavate dei triangoli dividendo il cerchio in 6 spicchi.
Allungate le punte tirando dolcemente la pasta con le dita in modo da formare un triangolo isoscele e poi arrotolateli su se stessi partendo dalla base.
In questo modo formerete i croissant che poi dovrete lasciar lievitare su una placca coperta di carta forno a temperatura ambiente fino al raddoppio sotto una pellicola per circa 1 ora e 15 minuti.

cornetti salati di pasta brioche ripieni

Accendete il forno in modalità statico a circa 180 °C.
Quando i croissant saranno pronti spennellateli con latte e albume sbattuti e poi infornateli per 20 minuti controllando la doratura prima di sfornarli.
Fateli raffreddare e solo successivamente tagliateli con un coltello da pane.
Farciteli con prosciutto crudo o cotto, robiola con un pò di pepe e misticanza.
Potete conservare i cornetti non farciti a temperatura ambiente in una sacca da pane per circa 3 giorni. Diversamente potete congelarli coperti da pellicola e quando vorrete gustarli passarli nel forno alla massima temperatura per circa 3 minuti.

cornetti salati di pasta brioche ripieni

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *