Risotto Alle Mammole E Tartare Di Gamberi Marinati Al Lime

RISOTTO AI CARCIOFI E TARTARE DI GAMBERI

E’ passato un anno dalla prima volta che ho deciso di partecipare al contest “Rice Food Blogger” e tante cose sono successe grazie alla combriccola di Risate e Risotti.
Nel 2016 sono arrivata alla semifinale, alla bellissima Etoile Academy dello Chef Boscolo, dove con gli ingredienti della mistery box preparai un risotto all’acqua di cottura di baccalà con crema di pomodoro all’arancia e vellutata di piselli alla menta.
Purtroppo mi fermai lì e non ebbi accesso alla finale a Lucignano dove Cristiana Curri vinse con un risotto molto particolare con piccione e albicocche, ingredienti che si trovò di fronte aprendo una nuova mistery box.
Da quel momento però sono diventata amica di Luca Puzzuoli, l’inventore dell’iniziativa, e nonostante non avessi vinto, grazie a lui ho avuto l’occasione di cucinare fianco a fianco con illustri chef in cucine professionali, partecipando a tutta la partita e al servizio.
Per me sono state giornate di grande formazione e molto divertenti perché, anche se si lavora seriamente e con impegno, c’è sempre il tempo per scherzare e aiutarsi.

risotto alle mammole e tartare di gamberi marinati al lime
E adesso ci risiamo! siete pronti per partecipare?
Trovate il regolamento sul sito di Risate e Risotti e affrettatevi perché avete tempo fino al 20 maggio per inviare la vostra candidatura presentando la ricetta di un risotto creativo o semplicemente quello che vi viene meglio e che conquista il palato della vostra famiglia.
Poi iscrivetevi inviando il form con al massimo 3 ricette di risotti diverse.
Ovviamente partecipo anche io e quest’anno mi impegnerò per vincere quindi siete tutti avvisati 😉
Il premio del vincitore di questo anno è bellissimo perché darà la possibilità di vedere pubblicate le proprie ricette su di un libro, il sogno di ogni foodblogger!
risotto alle mammole e tartare di gamberi marinati al lime
Il risotto che ho preparato per questa occasione speciale è con le mammole e una tartare di gamberi marinati in olio e lime.
La cottura lenta delle mammole vi permetterà di ottenere un brodo aromatico al carciofo che vi permetterà di dare ancora più gusto al vostro risotto rispetto ad un classico vegetale.
“Questa ricetta partecipa al Contest Rice Food Blogger 2017 – Chef Giuseppina Carboni”.
Fiocco ai grembiuli
risotto alle mammole e tartare di gamberi marinati al lime
Ingredienti per 2 persone:
– 160 gr riso carnaroli
– 2 mammole
– prezzemolo
– 1/2 spicchio d’aglio
– olio evo
– 1 litro di brodo vegetale
– 6 gamberi di Mazara del Vallo
– 1 lime
risotto alle mammole e tartare di gamberi marinati al lime
Come si prepara questo risotto:

Preparate una ciotola di acqua fredda con del succo di limone e poi togliete le prime foglie esterne delle delle mammole e con un coltello tagliate la punta.
Tagliate anche i gambi alla base e con un pelapatate togliete la parte esterna più fibrosa e poi riduceteli in pezzi grandi.
Immergete tutto nell’acqua con il limone in modo che non diventino neri a causa dell’ossidazione.

<div class="vcex-spacing" style="height:"></div><div class="vcex-spacing" style="height:"></div>
Su di un tagliere sminuzzate il prezzemolo con l’aglio poi scolate le mammole e inserite il trito al centro aiutandovi con un cucchiaio.
Prendete una pentola e disponete le mammole a testa in giù insieme ai gambi, poi versate il brodo vegetale, insaporite con il sale e un giro d’olio prima di accendere il fuoco e cuocerle lentamente con il coperchio per circa 50 minuti.
Intanto sgusciate i gamberi, eliminate il budellino dalla schiena e poi metteteli sopra un piatto, tagliateli al coltello e conditeli con olio e scorza di lime grattugiata.
Quando le mammole saranno quasi pronte versate il riso in una pentola dai bordi alti e con il manico e tostatelo sotto un fuoco dolce.
risotto alle mammole e tartare di gamberi marinati al lime
La tostatura sarà completa quando non riuscirete a tenere tra due dita un chicco perché troppo rovente.
Aggiungete quindi qualche ramaiolo di brodo di cottura delle mammole e con un cucchiaio iniziate a girare il riso.
Versate ancora qualche ramaiolo di brodo in modo che i chicchi di riso siano completamente immersi nel liquido bollente.
Prendete le mammole e i gambi ormai cotti e affettateli non troppo finemente e tenete tutto da parte.
Quando il riso sarà cotto fermate la fiamma e copritelo con un canovaccio per farlo riposare due minuti.
Mettete quindi nella pentola del riso le mammole e un giro d’olio poi , con movimenti decisi del polso mantecatelo all’onda incorporando aria e formando la deliziosa cremina che rende il risotto delizioso.
Inpiattate il risotto e infine decorate e insaporite con la tartare di gamberi marinati.
Gustate subito il vostro risotto caldo e speriamo che vi piaccia!
risotto alle mammole e gamberi marinati al lime



 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *