fbpx
Devil's Cake Con Frosting Alla Crema Al Burro Al Cioccolato Fondente

DEVIL’S CAKE

E anche le vacanze di Pasqua se ne sono andate via lasciando le nostre dispense piene di uova di cioccolata.
Ormai la settimana volge al termine e iniziare proprio oggi la dieta non mi sembra una buona idea, ci penseremo da lunedì…..forse!
Dopo tutti questi giorni di pace e redenzione ho pensato di tentarvi con una torta tutt’altro che angelica visto che il suo nome in inglese è “Devil’s Cake”, la torta del diavolo e diavolo che torta buona!
Lasciate ogni speranza o voi che conteggiate le calorie o che avete il colesterolo e i trigliceridi alti.
Questo dolce non permette sconti, è una vera bomba, con cioccolato burro e uova e un gusto che non riuscirete a dimenticare facilmente, così come sarà impossibile rinunciare al bis.

devil's cake con frosting alla crema al burro di cioccolato fondente
La Devil’s cake è in fondo è una torta intelligente e furba perché forse vi permetterà di utilizzare tutto il cioccolato pasquale, creando meno occasioni di cadere in tentazione in futuro quando sarete alle prese con il vostro percorso di remise en forme.
E poi se il dolce è stato dedicato al diavolo un motivo ci sarà!
Rispecchia la lussuria e la gola che si prova assaggiandone un pezzo, ben due peccati capitali in un solo morso.
devil's cake con frosting alla crema al burro al cioccolato fondente
Per aggiungere un po’ di piacere anche alla vostra vista ho deciso di creare una copertura morbida e con un motivo geometrico semplicissimo da eseguire ma di grandissimo effetto.
E’ proprio una torta tentatrice, peccaminosa, cioccolatosa, con le fiamme e i forconi, un biglietto solo andata per l’inferno.
Chi avrà il coraggio di scendere con me giù in basso percorrendo i gironi?
Fiocco ai grembiuli
devil's cake con frosting alla crema al burro al cioccolato fondente
Ingredienti per 2 tortiere da 16 – 17 cm:

Per la torta:
– 50 gr cacao amaro in polvere
– 100 gr zucchero muscovado o di canna
– 250 gr acqua
– 250 gr farina 00
– 1 cucchiaino di lievito
– 125 gr burro a temperatura ambiente
– 100 gr zucchero semolato
– 2 cucchiai di estratto di vaniglia
– 2 uova

Per la crema al burro al cioccolato:
– 250 gr burro a temperatura ambiente
– 250 gr zucchero a velo
– 250 gr cioccolato fondente 70%

devil's cake con frosting alla crema al burro al cioccolato fondente
Come si prepara la devil’s cake:

Prendete le 2 teglie poi rivestitele l’interno di carta forno.
Accendete il forno a 180 °C modalità statico.
Portate a bollore l’acqua in un pentolino e poi aggiungete lo zucchero muscovado e il cacao.
Mescolate energicamente per evitare la formazione di grumi e poi lasciate raffreddare.
Riducete il burro a cubetti, versatelo in una boule insieme allo zucchero e con le fruste elettriche frullate gli ingredienti fino a che si saranno ben amalgamati e il burro leggermente montato.
Aggiungete l’estratto di vaniglia e un primo uovo, continuando a mescolare con le fruste elettriche, poi un secondo uovo.
Versate la farina, il lievito e il cacao in una ciotola poi mescolate tutto con una frusta.
Trasferite qualche cucchiaio di ingredienti secchi nella boule e, con l’aiuto di una marisa, mescolate dal basso verso l’alto.
Continuate ad aggiungere il resto delle polveri fino all’esaurimento poi versate l’impasto nelle 3 teglie in parti uguali.
Infornate per 30 minuti e sfornate solo dopo aver fatto la prova dello stecchino da denti.
Ora però ATTENZIONE!!!!
Non sformate le torte fino a che saranno completamente fredde, diversamente si romperanno in modo irreparabile.
Nel mentre preparate la copertura sciogliendo, meglio se a bagno maria, il cioccolato fondente in un pentolino, poi lasciatelo raffreddare.

devil's cake con frosting alla crema al burro al cioccolato fondente
In una ciotola montate il burro con lo zucchero a velo con le fruste elettriche fino che sarà ben spumoso e leggermente sbiancato.
Aggiungete poi il cioccolato fuso e, sempre con le fruste, mescolate tutti gli ingredienti.
Trasferite la crema al burro in una sac a poche con una bocchetta tonda liscia da 5mm di diametro.
Mettete un primo strato di torta sopra il piatto di portata poi copritela con un generoso strato di crema al burro al cioccolato, coprite con un altro strato di torta, premete leggermente sopra coi palmi della mano e infine uniformate la torta spalmandola di altra crema.
devil's cake con frosting alla crema al burro con cioccolato fondente
Con il tarocco lisciate tutte le superfici e poi iniziate il decoro.
Con la sac a poche formate 5 o 6 montagnette in linea sul bordo esterno della torta poi, con una spatolina o un bastoncino da gelato o un coltellino da bambini con la punta stondata, portate via metà di ciascuna montagnetta strusciando la crema verso destra.
Formate altre montagnette parallele a quelle appena fatte ad una distanza che vi permetta di vedere la strisciata che avete lasciato con la spatola ( circa 1 cm e mezzo).
Riportate via una metà di ciascuna montagnetta e proseguite nello stesso modo fino a che avrete completato il giro di tutta la torta.
devil's cake con frosting alla crema al burro al cioccolato fondente
Per la parte superiore dovrete procedere nello stesso modo, fate tante montagnette lungo tutto il bordo e portate via mezza crema con una spatola formando una raggiera.
Procedete con un secondo giro di montagnette concentriche e portate via metà crema con la spatola.
devil's cake con frosting alla crema al burro al cioccolato fondente
Infine decorate il centro con le ultime montagnette di crema al burro al cioccolato prima di mettere la torta in frigo una mezz’ora in modo che si stabilizzi.
Adesso la devil’s cake è pronta per essere gustata, si conserverà anche fuori dal frigo coperta da una cupola se la temperatura non supererà i 24 °C, altrimenti meglio che la teniate in frigo e vi ricordiate di tagliare una fetta almeno 30 minuti prima di gustarla in modo che la crema torni morbida.
devil's cake con frosting alla crema al burro al cioccolato fondente

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *