Ricette Detox

3 ricette detox….per iniziare bene l’anno

E allora buon 2017 a tutti voi!!!
Ho un po’ di timore, non tanto per il numero 17 che non mi inquieta per niente, ma per il 7.
Ogni volta che c’è un 7 di mezzo c’e sempre qualcosa che va storto, o male, o si ingarbuglia, ma non voglio farmi mettere sotto da un numero qualunque e poi usciamo da un anno bisestile quindi, son sicura, che qualcosa di buono succederà in ogni caso….ne riparleremo il 31 di dicembre.
Non ho letto il mio oroscopo 2017, non ho indossato biancheria rossa per capodanno, non ho inaugurato un oggetto il 1° gennaio, nessun piatto lanciato dalla finestra e neppure una cucchiaiata di lenticchie, andrò incontro al mio destino senza mezzi termini, impegnandomi tanto come ho sempre fatto, perché alla fortuna credo pochissimo anche se a tombola vinco sempre.
ricette detox
Sarà un anno pieno di impegni, di cose che vorrei tanto fare sperando di trovare il tempo, di possibilità che vorrei che finalmente si avverassero senza dover per forza ringraziare qualcuno per esserci arrivata,  ma vorrei anche un po’ di tempo per me, per stare un po’ calma ( lo dico sempre e non lo faccio mai), godere un po’ delle cose che ho, circondarmi di amici che troppo spesso mi mancano in una vita così frenetica, vorrei vedere più spesso il mio mare spazzato dal vento e i gabbiani che volano nonostante tutto, vorrei correre su strade sterrate seguendo il sole tramontare.
Di sicuro sono felice di tutto quello che ho costruito e mantenuto nel 2016, dei miei kg persi con tanta fatica e sacrificio, dei miei progetti delle librerie sparse in tutta Italia, dei miei meravigliosi bambini che crescono, troppo in fretta, allegri e sicuri.
ricette detox
Mi piacerebbe svegliarmi ogni giorno col sorriso, perché ho tanti motivi per farlo e mi impegnerò per farlo davvero, senza se o ma.
Posso augurarvi la stessa cosa, un bel sorriso al giorno, appena svegli, prima del caffè e delle foto su instagram, prima di aprire le finestre e far entrare la luce del sole, prima di vestirvi per andare a lavoro o a trovarlo, prima di andare in cerca dei vostri sogni con gli occhi ancora assonnati per la notte passata.
Io cercherò di continuare a farvi compagnia, a stupirvi ( speriamo) con i miei piatti da architetto, per strapparvi un sorriso o una lacrima leggendo le mie storie.
E per festeggiare questo nuovo anno direi che possiamo partire con una ricetta tris, o tre in una, completamente detox per riprenderci dai bagordi degli ultimi pranzi e delle ultime cene appena passate.
Un antipasto nel bicchiere, una vellutata come primo piatto e una mela come dessert.
Tanto colore, sapore e profumi per ripartire con il piede giusto, con stile e leggerezza, con amore e fantasia.
Fiocco ai grembiuli

ricette detox

Ingredienti per due persone:

Per il frullato verde:

– 1 zucchina
– 1 cetriolo
– 1 pezzetto piccolo di zenzero fresco
– 10 foglie di spinaci freschi
– 1 lime
– mezzo cucchiaino di gomasio in polvere o fior di sale
– 1 cucchiaino di olio evo
– semi ( chia, lino, quinoa)

ricette detox

Come si prepara il frullato verde:

Prendete il cetriolo e togliete la buccia verde scura, riducetelo a rondelle e mettetelo in una caraffa insieme alla zucchina ( sempre a rondelle), le foglie di spinaci private die gambi, il succo del lime, lo zenzero fresco
sbucciato e ridotto a pezzi più piccoli, il gomasio e l’olio.
Con un mixer ad immersione frullate tutto bene in modo che si formi una crema liscia e omogenea.
Versate il frullato in due bicchieri e spolverate con i semi la superficie.
Potete servire subito oppure lasciare leggermente raffreddare in frigorifero prima di gustare con una cannuccia.


Per la vellutata di barbabietola:

– 500 gr barbabietole fresche o 400 gr già cotte
– 1 spicchio di aglio piccolo
– 1 cucchiaino raso di gomasio o fior di sale
– 1 cucchiaio di olio evo
– 2 cucchiai di yogurt magro bianco
– foglie di menta fresca
– 1 bicchiere di brodo vegetale

ricette detox
Come si prepara la vellutata di barbabietola:

Cuocete le barbabietole al vapore e quando saranno pronte spellatele e riducetele a pezzetti più piccoli.
Versateli poi insieme allo spicchio di agli spelato e privato dell’anima, il gomasio, l’olio evo e il bicchiere di brodo vegetale, dentro una caraffa per frullarli con un mixer ad immersione.
Lasciate andare il mixer fino a che si sarà formata una crema liscia e compatta.
Servite subito la vellutata di barbabietola calda condita con un giro di yogurt magro bianco e qualche fogliolina di menta fresca.

ricette detox

Per le mele alla cannella e melograno:

– 2 mele renette
– 1 cucchiaino raso di cannella in polvere
– 2 cucchiaini rasi di zucchero di canna
– qualche chicco di melograno

Come si preparano le mele caramellate:

Sbucciate le mele e, dopo aver rimosso il torsolo centrale, riducetele a cubetti non troppo piccoli ma il più possibile uniformi.
Mettete i cubetti in una tazza grande da cereali e spolverate con lo zucchero di canna e la canella.
Lasciate cuocere nel microonde, alla massima potenza, per 7 minuti.
Dividete le mele cotte nel microonde in due bicchieri e decorate con i chicchi di melograno.
Servite subito e, se volete aggiungere un tocco goloso, mettere anche un cucchiaino di yogurt bianco sopra prima di gustarli.
TUTTE LE RICETTE SONO SENZA GLUTINE

ricette detox

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *