Torta Salata Con Ripieno Di Zucca, Provoletta E Pistacchi

TORTA SALATA CON ZUCCA, PROVOLETTA E PISTACCHI

Giorni fa sono stata a fare un sopralluogo in un locale ad Eboli, per verificare dei lavori edili che erano stati fatti poco tempo fa e rientrando in auto ho visto uno dei tanti caseifici che si trovano questa zona e ho deciso di fermarmi.
Volevo trovare e provare dei formaggi che non avevo mai assaggiato e acquistare due pezzi da usare poi a casa con calma per una ricetta per il blog.
Così sono entrata e mi sono trovata davanti un bancone pieno di prodotti caseari che non avevo neanche mai sentito.
La commessa, gentilissima, mi ha fatto provare dei nodini di mozzarella, la ricotta di bufala e quella classica, un tomino, un formaggio piccante e una specie di fiocchi di latte.
Ho preso una scatola di polistirolo e ho portato a casa dei bocconcini di mozzarella di bufala, un pezzo di provoletta e un pezzo di caciocavallo.
torta salata con ripieno di zucca, provoletta e pistacchi
Dal titolare mi sono fatta spiegare le peculiarità dei formaggi che stavo acquistando e mi ha detto che la provoletta è stagionata per 4-5 mesi, che è sapida e cremosa non piccante, ed ha una alveolatura interna originata dal tipo di caglio utilizzato e dalla maturazione rapida.
La prima ricetta che ho deciso di preparare con quella favolosa provoletta è questa semplicissima torta salata autunnale.
Ho racchiuso in un guscio di pasta briseè, oltre alla provoletta, anche la zucca gialla, dolce e morbida, e i pistacchi, leggermente amarognoli e croccanti per la tostatura durante la cottura.
Il risultato mi ha convinto e penso che piacerà tanto anche a voi, poi potrebbe essere un’idea carina anche per una cena o una festa per Halloween utilizzando la zucca in modo originale.
Credo che ogni volta che dovrò fare un nuovo viaggio di lavoro mi procurerò i prodotti del luogo e mi doterò di borsetta termica.
Fiocco ai grembiuli
torta salata con ripieno di zucca, provoletta e pistacchi
Ingredienti per una tortiera da 30 cm di diametro:
– 150 gr provoletta
– 350 gr zucca già cotta
– 30 gr pistacchi sgusciati
– 250 gr pasta briseé
– 200 ml panna da cucina
– 3 uova
torta salata con ripieno di zucca, provoletta e pistacchi
Come si prepara questa torta salata:
Tagliate la provoletta a cubetti piccoli e togliete la buccia dalla zucca cotta per ricavarne la polpa.
Preparate tutti gli ingredienti pesandoli e dividendoli in vari contenitori così sarete sicuri di non dimenticare niente.
Prendete la carta forno e sopra spianate la pasta briseé in modo che
raggiunga uno spessore di 2 – 3 mm e riesca a coprire abbondantemente la tortiera.
torta salata con ripieno di zucca, provoletta e pistacchi
Trasferite la carta forno con la pasta briseé sopra la tortiera e modellarne i bordi.
Accendete il forno ventilato a 180°C.
In una ciotola sbattere le uova con una forchetta e poi aggiungete il sale e il pepe.
Versate sulle uova la panna da cucina e amalgamate i due ingredienti.
Disponete sopra la pasta briseé i pezzetti di zucca, di cubetti di provoletta e i pistacchi, cercando di uniformare la quantità di ingredienti su tutto il cerchio.
Versate poi le uova con la panna in modo che il liquido arrivi fino ai bordi di pasta della torta.
 
torta salata con ripieno di zucca, provoletta e pistacchi
Infornate per 35 minuti circa, se vedete annerire troppo la superficie mettete un foglio di alluminio sopra la torta fino a fine cottura.

Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.
La torta salata può essere consumata anche a temperatura ambiente e può essere conservata in frigorifero, in un contenitore con tappo, per 3 giorni e riscaldata pochi secondi al microonde prima di essere gustata.
torta salata con ripieno di zucca, provoletta e pistacchi
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *