fbpx
Gelato Alla Menta E Riccioli Di Cioccolato Fondente

GELATO ALLA MENTA E CIOCCOLATO

I miei figli sono eccezionali, e non lo dico solo perché sono la loro mamma, lo sono davvero.
Mi fanno correre come una matta ma alla fine sono bravi e i loro sorrisi mi ripagano delle fatiche delle mie giornate che iniziano alle 6.30 e terminano tardissimo la sera.
Sono divertenti, intelligenti, furbi come delle volpi e molto fisici, con loro fare la lotta correre saltare e urlare sul lettone o il divano è all’ordine del giorno e io, che sono la loro mamma e compagna di giochi preferita, devo fare tutte queste cose insieme a loro.
Poi sono i miei follower più affezionati e assaggiano ogni mio esperimento in cucina dandomi consigli ormai da veri chef.
Dalle aringhe marinate al pane speziato, i loro gusti spaziano davvero moltissimo nell’universo dei gusti e non si sottraggono mai a provare cose nuove, non hanno paura dei cibi piccanti o aspri, poi magari mi dicono “non mi piace” ma non dicono mai di no.

 gelato alla menta e riccioli di cioccolato fondente
A volte però devo soddisfare qualche piccolo desiderio e questa volta è il turno di Leonardo.
L’altro giorno è arrivato a casa con un mazzo di foglie di menta fresca che aveva colto nell’orto del nonno, e con un sorriso smagliante e gli occhi che brillavano mi ha chiesto di preparagli il suo gelato preferito, menta e cioccolato fondente.
Inizialmente avevo pensato di mettere le foglie di menta in infusione nella panna e non ricorrere allo sciroppo ma poi non avrei ottenuto quel colore verde menta cui lui è abituato a vedere in gelateria e ho capitolato per il colorante dello sciroppo, mi perdonerete.
Gelato apprezzatissimo e tanti baci per me che lo avevo preparato 😉
Fiocco ai grembiuli
gelato alla menta e riccioli di cioccolato fondente
Ingredienti per uno stampo da plumcake da 30 cm: 

– 600 ml latte intero
– 120 ml panna fresca
– 120 gr zucchero semolato
– 30 gr sciroppo di glucosio
– 120 gr sciroppo di menta
– 2 gr agar agar
– 50 gr cioccolato fondente 70% ridotto in scaglie
– foglioline di menta fresche
 gelato alla menta e riccioli di cioccolato fondente
Come si prepara il gelato:
In un pentolino versate il latte e portate a bollore insieme alla polvere d’agar.
Spegnete il fuoco e poi versate lo zucchero e il glucosio, mescolate bene e poi lasciate raffreddare.
Con una frusta montate poco la panna poi unitela al latte e allo sciroppo di menta.
Versate la crema nella gelatiera e attivatela per 1 h circa, dopo 20 minuti che sarà in azione aggiungete le scaglie di cioccolato fondente, trasferitelo poi nello stampo e lasciatelo tutta la notte nel freezer.
 gelato alla menta e riccioli di cioccolato fondente
Se non avete la gelatiera niente paura, versate la crema direttamente nello stampo e mettetelo nel freezer.
Dopo 1 ora tiratelo fuori e mescolate tutto con un cucchiaio dopo aver aggiunto le scaglie di cioccolato fondente, ancora nel freezer per 1 ora e poi rimescolate per poi lasciare al freddo tutta la notte.
Al momento di servirlo estraete lo stampo dal freezer e lasciatelo acclimatare per qualche minuto.
Con un porzionatore per gelato fate delle palline da mettere in una tazzina e infine decorate con un ricciolo di cioccolato fondente e qualche fogliolina di menta fresca.
RICETTA SENZA GLUTINE
gelato alla menta e riccioli di cioccolato fondente
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *