Barrette Gelato Croccanti Con Kiwi

BARRETTE GELATE CROCCANTI AL KIWI SENZA COTTURA

Ho un bel po’ di amiche partite per le vacanze o che come me si sono trasferite al mare durante l’estate che hanno lasciato a casa il forno e tutte le attrezzature che di solito servono per fare le mie torte.
Ma come si fa a restare 2 mesi buoni senza pasticciare un po’, senza fare un dolcetto per viziarsi e deliziarsi?
Impossibile lo so ma niente paura non vi lascio da soli e ho la soluzione che vi aiuterà a preparare una torta senza il forno, bella fresca e da tenere in freezer senza occupare troppo spazio, visto che di solito nelle case al mare il posto è sempre così poco, perché potrete tagliarla in barrette che poi saranno facilmente impilabili.
Con questa ricetta siete a posto perché cambiando gli ingredienti potrete ottenere tantissimi tipi di torte diverse, usare biscotti senza glutine come base se siete celiaci come me, usare la frutta di stagione.

barrette gelato croccanti con kiwi
Le uniche cose che vi serviranno saranno un fornello con un pentolino o un microonde e delle fruste elettriche, che però potrebbero non servire se vorrete fare a mano facendo un pochino di fatica in più.
Queste barrette sono venute davvero tanto buone, grazie al basilico e il lime la crema è deliziosamente aromatica e fresca, poi i fiori di kiwi donano un tocco molto personale alle classiche “bars” che si possono trovare sul web, insomma potete servirle anche alla fine di una cena perché farete sicuramente una bellissima figura, promesso!
Allora fiocco ai costumi…..e anche ai grembiuli!
barrette gelato croccanti con kiwi
Ingredienti per una tortiera 22 x 22 cm oppure 1 vaschetta di alluminio:

– 300 gr muesli con frutta secca
– 60 gr burro
– 300 gr formaggio spalmabile
– 200 gr panna fresca
– 90 gr succo di lime
– 110 gr miele millefiori
– scorza grattugiata di un lime
– 8 foglie di basilico
– 5/6 kiwi non troppo maturi

barrette gelato croccanti con kiwi

Come si preparano queste barrette:
Prendete la tortiera e rivestitela di carta forno.
In una busta alimentare versate il muesli e con un batticarne o un mattarello tritate i pezzetti in modo che si formi una grana sottile simile ad una polvere grezza.
Sciogliete il burro in un pentolino e poi versate il muesli triturato e mescolate bene, formerete un impasto morbido.
Riprendete la teglia e versate il muesli dentro poi, con il dorso di un cucchiaio, spianatelo su tutto il fondo in modo che sia completamente livellato e liscio.
Mettete in frigo per far solidificare leggermente.
barrette gelato croccanti con kiwi

In una ciotola versate la panna fresca e con le fruste montatela poco meno di come fareste comunemente, poi aggiungete il formaggio spalmabile e montate ancora.
Aggiungete infine il miele, il succo di lime e la scorza di lime, frullate ancora e poi trasferite sopra il muesli livellando con una spatola, tenendo da parte una decina di cucchiai di crema.
Passate tutto nel freezer per 2 ore.
barrette gelato croccanti con kiwi

Con i 10 cucchiai di crema rimasti aggiungete il basilico e il pizzico di sale poi frullate bene immondo che si crei la colorazione verde senza che restino pezzetti di foglie.
Tirate fuori dal freezer la torta e spalmate lo strato di crema al basilico, livellate e rimettete nel congelatore.
barrette gelato croccanti con kiwi

Sbucciate i kiwi e fate delle fette abbastanza sottili, con un coppa pasta a fiore dategli la forma, se avete un coppa pasta a cuore, triangolare, a stella, andrà bene lo stesso.
Decorate la vostra torta con lo strato di kiwi e il gioco è fatto.
In freezer per compattarla e poi potrete tagliarla a barrette delle dimensioni che preferite, oppure, passando la torta 1 ora in frigo servirla anche intera sformandola dalla teglia ed eliminando la carta forno.
barrette gelato croccanti con kiwi

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *