Naked Cake Con Crema Alla Ricotta, Bagna Al Thé E Fichi Al Miele

NAKED CAKE CON FICHI RICOTTA E MIELE

Ve lo dico, non odiatemi, io parto oggi, anzi questo pomeriggio, per la Gran Bretagna.
Abbiamo deciso di fare la così detta “zingarata” ovvero, auto familiare con bagaglio extra sul tettino, 3 bambini sui seggiolini dietro dotati di dvd, panini, biscotti, acqua e 1300 km da fare partendo da Livorno.
E’ da matti lo so, ma visti gli ultimi avvenimenti terroristici, il costo dei voli per 5 persone con tanti bagagli perché 3 passeggeri sono bambini, e poi perché una volta arrivati negli UK avremmo dovuto comunque noleggiare un’auto, abbiamo deciso di fare questa piccola pazzia.
Mio marito è abituato a guidare, per lavoro fa migliaia di km il mese, anche io sono abbastanza allenata a viaggiare in auto e i bambini, facendo la gran parte del viaggio di notte, dovrebbero dormire più o meno
beatamente…..speriamo, ve lo saprò dire.
naked cake con crema alla ricotta, bagna al thé e fichi al miele
Ci aspettano 3 settimane per girare in lungo e in largo questa terra meravigliosa, arriveremo fino al lago di Lochness in Scozia, passando per Londra, Stonehenge, Canterbury, Oxford, Cambridge, Edimburgo, il parco di Peppa Pig e quello di Harry Potter, e milioni di bakery che spero di trovare sulle strade di questo viaggio incredibile per addolcire i km che consumeremo.
Ho già pensato di portarmi una borsa da riempire con libri e accessori per la cucina e soprattutto di pasticceria che comprerò sfruttando il calo della sterlina, mettiamola così….
E come potrei salutarvi se non con una torta inglese simbolo, la naked cake, la torta “nuda” senza  glassa o pasta di zucchero come copertura, con ricotta e miele e tanti meravigliosi fichi, una vera goduria.
Mi raccomando restate sintonizzati sul blog perché quello non andrà in vacanza e continuerò a pubblicare altre ricette speciali.
Fiocco ai grembiuli e buone vacanze a tutti.
naked cake con crema alla ricotta, bagna al thé e fichi al miele
Ingredienti per 2 tortiere da 20 cm di diametro:

Per la sponge cake:
– 400 gr burro a temperatura ambiente
– 400 gr zucchero semolato
– 400 gr farina 00
– 7 uova medie ( circa 400 gr)
– 1 bustina di lievito
– scorza grattugiata di 2 limoni
– succo di 1 limone

Per la bagna al thè:
– 250 ml acqua
– 1 bustina di early grey the’
– 2 cucchiai di zucchero semolato

Per la farcia:
– 250 gr ricotta di pecora
– 300 gr panna fresca
– 90 gr zucchero a velo

Per la decorazione:
– 5/6 fichi freschi
– miele di bosco o sciroppo d’acero

naked cake con crema alla ricotta, bagna al thé e fichi al miele
Come si prepara una naked cake:

In una citola montate il burro morbido con lo zucchero con delle fruste elettriche fino a che risulterà bello gonfio e sbianchito.
Aggiungete poi le uova, 2 alla volta, e sempre con le fruste lavorate il composto fino a che verranno assorbite.
Accendete il forno a 170 °C modalità statico.
Setacciate la farina e il lievito e versateli a pioggia sopra il composto appena preparato e con una spatola mescolate con movimenti dal basso verso l’alto fino a che la farina non si vedrà più.
Aggiungete la scorza dei limoni e il succo,  girate ancora e lasciate riposare un attimo mentre coprirete con del burro l’interno delle teglie e una spolverata di farina per non far attaccare le torte in cottura.
Versate metà impasto in una tortiera e metà nell’altro e poi infornate, possibilmente nello stesso ripiano del forno per una cottura uniforme, per 1 ora circa.
Prima di sfornare controllate con uno stecchino la cottura, una volta inserito al centro dovrà uscire pulito senza residui liquidi.
naked cake con crema alla ricotta, bagna al thé e fichi al miele
Lasciate raffreddare completamente e sformare dalle tortiere.
Preparate poi la bagna mettendo a bollire l’acqua, poi spegnete il fuoco e mettete in infusione una bustina di the per 5 minuti poi toglietela, aggiungete lo zucchero e mescolate fino a che si sarà sciolto, poi lasciate raffreddare.
Per la farcia montate la panna con lo zucchero a velo con delle fruste elettriche, aggiungete poi la ricotta e continuate a montare fino a che si sarà formata una crema liscia e compatta.
Prendete un piatto e mettete la sopra la prima sponge cake, toglieteli la parte brunita sopra e poi, aiutandovi con un cucchiaio, versate sopra metà della bagna al thè.
Versate sopra poco meno della metà della crema di ricotta, distribuitela uniformemente e poi coprite con l’altra sponge cake.
naked cake con crema alla ricotta, bagna al thé e fichi al miele
Togliete la parte brunita della sponge e aggiungete la bagna al thè.
Coprite con il resto della crema di ricotta, sia sopra che sui bordi, e con una spatola uniformate e lisciate in modo che si formi una torta unica con un sottile strato di crema, lasciando uno strato maggiore nella parte superiore che dovrete decorare con i fichi.
Mettete la torta in frigorifero in modo che la crema si compatti leggermente.
Intanto lavate la buccia dei fichi e poi tagliateli a fette.
Togliete la torta dal frigorifero e disponete gli spicchi di fichi sopra come preferite, potete metterli in ordine sparso come ho fatto io, oppure creare dei cerchi concentrici.
Prendete il vasetto di miele, con un cucchiaio prendetene un po’ e poi fatelo colare sopra i fichi e la torta, se volete ottenere delle colate laterali fate scivolare del miele vicino ai bordi.
La torta è pronta e potete servirla subito, oppure potete conservarla in frigo e gustarla fino a due giorni dopo.
naked cake con crema alla ricotta, bagna al thé e fichi al miele

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *