Chiffon Cake Alle Fragole Con Glassa Al Limone

CHIFFON CAKE ALLE FRAGOLE CON GLASSA AL LIME

Ci sono delle persone che conosci per caso, in un momento particolare della vita e questo le
fa entrare prepotentemente tra quelle più importanti che hai come amiche.
Un gruppo Facebook, un denominatore comune, l’allattamento al seno dei gemelli e la voglia di condividere esperienze, paure, sogni, lacrime di gioia e di sofferenza, stimoli, rapporto di coppia e qualche confidenza tra sole donne.
E’ così che ho conosciuto Chiara, Eleonora, Serena, Mica, Flora, Federica, Valeria, Arianna, Bex, Giorgia, Elisa e Michela, era marzo 2013, i gemellini avevano pochi giorni ed io ero in crisi perché non riuscivo ad allattarli, e le notti erano più lunghe e difficili anche perché mio marito mi aiutava poco e tendeva ad innervosirsi al pianto disperato dei due affamati che aspettavano il biberon.
Lanciai un grido di aiuto nel web e mi ritrovai catapultata in un gruppo dove le mamme, con gemellini più grandi dei miei, cominciarono a scrivermi messaggi di conforto, spronandomi a non mollare e a capire che avrei potuto allattarli al seno entrambi e che così sarebbe stato tutto più semplice.

chiffon cake alle fragole con glassa al limone
Inizialmente, devo essere sincera, mi erano sembrate delle fissate e anche un po’ talebane maquando invece ho capito che “tetta” avrebbe potuto ridarmi un pochino di libertà e aiuto mi sono lanciata, ho fatto il grande passo e dopo un po’ di giorni di rodaggio sono riuscita ad allattare Andrea e Matteo per quasi un anno.
Con alcune di loro è nata una vera e propria amicizia e ci sentiamo giornalmente e, una volta l’anno, ci ritroviamo per passare del tempo insieme, abbracciarci e vedere quanto stanno diventando grandi i nostri bambini.
Lo scorso weekend, a Marina di Bibbona, sfidando il tempo brutto e gli ultimi acciacchi stagionali abbiamo radunato 8 grandi famiglie e tra un bagno nell’acqua del mare gelida, le confidenze all’1 di notte, le tavolate senza fine e baby dance abbiamo passato 3 giorni insieme.
Per me c’era una piccola “tassa” da pagare per l’aiuto importante che mi hanno dato e che tutt’ora fanno nella promozione del mio blog, dei voti ai concorsi, la condivisione dei miei post di cucina, ovvero portare qualche dolce.
Questa chiffon cake alla fragola era tra questi e le mie amiche mamme l’hanno apprezzato tanto, spero piacerà anche a voi.
Fiocco ai grembiuli
chiffon cake alle fragole con glassa al limone
Ingredienti per uno stampo da chiffon cake da 18 cm:

Per la torta:
– 150 gr farina 00
– 150 gr zucchero semolato
–  8 gr lievito chimico
– 1/ 2 cucchiaino di bicarbonato
–  3 uova bio
– 70 gr olio di riso
–  150 gr fragole fresche
–  scorza limone
– una punta di un cucchiaino di colorante rosso in polvere

Per la glassa:
– 25 gr burro a temperatura ambiente
– 45 gr zucchero a velo
– succo di mezzo lime
– 45 ml panna fresca
Per decorare:
– fragole fresche
– foglioline di menta
chiffon cake alle fragole con glassa al limone
Come si prepara questa chiffon cake:
Accendete il forno termo ventilato a 160°C.
Setacciate la farina, versate nella stessa ciotola lo zucchero, il lievito e il bicarbonato e mescolate tutto con una frusta.
Tagliate le fragole a pezzetti e poi frullatele con un mixer ad immersione dentro una caraffa.
Passate la salsa di fragole al setaccio per eliminare i semini.
Versate sopra gli ingredienti secchi 3 tuorli, tenendo da parte gli albumi, l’olio di riso, la salsa di fragole e la scorza di limone, e mescolate brevemente gli ingredienti.
chiffon cake alle fragole con glassa al limone
Montate i 3 albumi a neve fermissima.
Aggiungete metà degli albumi montati al resto degli ingredienti e con una spatola mescolate con
movimenti dal basso vero l’alto.
Unite il resto degli albumi montati e con lo stesso movimento amalgamate tutto.
Versate l’impasto in uno stampo da chiffon cake, senza imburrare l’interno, e infornate per 45 minuti circa.
chiffon cake alle fragole con glassa al limone
Sfornate e lasciate raffreddare a testa in giù  per 6 h circa, non provate a sformare quando la torta sarà calda perché si romperà in modo irreparabile.
Preparate la glassa mescolando con un cucchiaio di legno il burro, lo zucchero a velo e il succo di lime.
Quando sarà tutto amalgamato aggiungere la panna fresca e con la frusta mescolare fino a quando la crema sarà liscia e omogenea.
Se dovesse risultare troppo solida aggiungere un po’ di altra panna per raggiungere la giusta consistenza.
Sformate la chiffon cake e con un coltello, molto delicatamente, togliete il primo strato esterno che in cottura sarà diventato marroncino per far riemergere il colore rosso vivo.
Colate qualche cucchiaio di glassa sopra la chiffon cake e fate colare leggermente sul bordo.
Decorate con fragole fresche e foglioline di menta e servite subito.
Se volete potete conservare la torta in frigo per un massimo di 5 giorni coperta da una cupola.
chiffon cake alle fragole con glassa al limone
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *