Flan Di Piselli Su Crema Di Stracchino Con Ravanelli E Mandorle Tostate

FLAN DI PISELLI SU CREMA DI STRACCHINO

Vi sarete sicuramente accorti per la loro presenza ai supermercati nel reparto frutta e verdura e al mercato tra le bancarelle che questa è la stagione dei piselli, anzi, siamo quasi alla fine quindi bisogna approfittarne subito.
Purtroppo i piselli freschi, quelli con il baccello da aprire, non si troveranno più fino al prossimo anno.
Vero, troverete i piselli congelati e quindi potrete replicare la ricetta di oggi anche in futuro, ma vi perderete il gusto di sgranarli a mano.
E’ un’operazione che all’apparenza sembra una perdita di tempo ma per me è un potente antistress e spesso mi faccio aiutare dai miei bambini, riuscendo a condividere dei momenti spensierati con loro in cucina.
flan di piselli su crema di stracchino con ravanelli e mandorle tostate
Non servono coltelli e sporcano poco e ogni tanto se ne può mangiare qualcuno crudo perché sono buoni anche così.
Ai miei bambini piace tanto sgranare i piselli e giocare a fare gli chef ma anche e soprattutto mangiare quello che abbiamo preparato insieme.
Questa ricetta è veramente semplice ma tanto buona, particolare perché combina il flan di piselli con una crema di formaggio che non è altro che lo stracchino sciolto in un pentolino, perché lo stracchino “scaldato” diventa liquido e cremoso.
flan di piselli su crema di stracchino con ravanelli e mandorle tostate
Utilizzerò anche le erbe aromatiche come la menta e il basilico che doneranno una nota fresca e leggermente amarognola che ben si combinerà con la dolcezza dei piselli, esaltandone il sapore.
Se volete potete provare a sostituire i piselli con i baccelli, ricordandovi di togliere la pellicina esterna perché amara, il gusto sarà molto simile ma leggermente meno dolce rispetto ai piselli.
Fiocco ai grembiuli
 
flan di piselli su crema di stracchino con ravanelli e mandorle tostate
Ingredienti per 4 persone:

– 500 gr di baccelli di piselli verdi freschi ( 180-200 gr piselli freschi)
– 1 uovo grande
– 70 gr parmigiano reggiano grattugiato
– 50 gr formaggio spalmabile
– 4 scalogni biologici  piccoli( se no 2 comuni)
– 200 gr stracchino
– 30 gr filetti di mandorle
– 2 ravanelli
– 5 foglie di menta
– 8 foglie basilico
– sale
– pepe
– olio evo
flan di piselli su crema di stracchino con ravanelli e mandorle tostate
Come si prepara questo piatto:Per prima cosa bisogna sgranare i piselli.
Versate del sale dentro un altro  pentolino antiaderente e fate andare la fiamma bassa, intanto sbucciate gli scalogni e divideteli a metà.
Metteteli a rosolare nella parte tagliata dal coltello per qualche minuto.
Aggiungete poi 200 ml di acqua, i piselli, le foglie di basilico.
Accendete il forno a 200 C°.
flan di piselli su crema di stracchino con ravanelli e mandorle tostate
Cuocete per circa 7 minuti poi prendete una caraffa e versate il contenuto con una parte del brodo di cottura residuo, tenete da parte qualche pisello per la decorazione, aggiungete la menta, il sale, il parmigiano, il formaggio spalamabile e l’uovo e con un mixer ad immersione frullate per ottenete una
crema liscia.
Se vedete che rimangono dei grumi passatela al setaccio.
Imburrate 4 stampini da babà o quelli da budino poi versate la crema di piselli all’interno.
Prendete una teglia e versateci dell’acqua, poi posizionate gli stampini e infornate per 30 minuti, farete una cottura a bagno maria.
flan di piselli su crema di stracchino con ravanelli e mandorle tostate
Quando i flan saranno cotti sfornateli e lasciateli leggermente raffreddare prima di sformarli dagli stampini.
In un pentolino tostate leggermente le lamelle di mandorle fino a che risulteranno dorate.
In un altro pentolino versate lo stracchino e lasciatelo sciogliere sotto una fiamma dolce.
Pulite i ravanelli e poi tagliateli a fettine molto sottili.
Impiattate versando la crema di stracchino sul fondo, poi posizionate il flan al centro e mettete qualche pisello e una foglia di menta sopra come decorazione, versate qualche lamella di mandorla sulla crema e aggiungete qualche fetta di ravanello.
Condite con olio evo e servite subito tiepido.
RICETTA SENZA GLUTINE
flan di piselli su crema di stracchino con ravanelli e mandorle tostate
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *