Risotto Alle Fragole Con Cialda Al Pistacchio E Crema Al Lime

RISOTTO ALLE FRAGOLE, DESSERT NEL CUCCHIAIO

Vi succede mai di avere un’idea in testa, un progetto che visualizzate e non vedreste l’ora di realizzarlo?
A me succede spesso con i piatti, mi vengono in mente nei momenti più impensabili, come un lampo, per questo ho necessità di fare il mio schizzo, ne avete già visti altri a corredo di altre ricette, se no dimentico….da una mamma con poche ore di sonno in attivo da 7 anni non si può pretendere troppo.
Poi vedo una bellissima foto di un piatto di un superchef con 1 milione di stelle Michelin su Instagram, metto un like e mi rimane in testa e via via riemerge fino a che cerco di rifare la ricetta ma solo facendo affidamento alla memoria, quella che manca sempre, così reinterpreto, rifaccio una cosa tutta mia.

risotto alle fragole con cialda al pistacchio e crema al lime
Ultimamente l’impiattamento sta diventando davvero importante, quanto il gusto e il sapore, provo, sperimento e guardo i piatti di quelli bravi, spesso chef americani, australiani, qui in Italia siamo tanto indietro a parte qualche caso fortunato, Cannavacciuolo è uno di questi, per questo lo adoro.
Vi ho mai detto che vorrei conoscerlo e concedermi un pranzo a Villa Crespi?
C’è chi sogna le borse di Louis Vuitton e chi un’esperienza in un ristorante stellato, il mondo è bellissimo perché vario, per fortuna…
Chissà che cosa penserebbe di questo nuovo dolce al cucchiaio che mi sono inventata oggi, un dessert con il riso perché voglio assolutamente arrivare in finale al contest, voglio stupire e rendere originale il risotto alle fragole, voglio incontrare di nuovo lo Chef Boscolo e fargli capire che, dall’ultima volta che ci siamo incontrati in occasione del concorso Neff, ho continuato ad allenarmi e sperimentare come mi aveva detto di fare.
risotto alle fragole con cialda al pistacchio e crema al lime

Gli piacerà un risotto dolce, cremoso, profumato di fragole e d’agrumi, croccante come il pistacchio, servito su un cucchiaio?
A voi non resta che provare e continuate a sognare con me con questa che mi pare un’idea per un fine cena o un finger food per un brunch.
Questa ricetta partecipa al Contest Rice Food Blogger 2016 – Chef Giuseppina Carboni.
Fiocco ai grembiuli.

http://www.comune.lucignano.ar.it/
Ingredienti per 10 cucchiai, 10 tablespoon:
Per il risotto:

– 125 gr fragole fresche
– 15 gr zucchero semolato
– 1 cucchiaio di Passito di Pantelleria
– 50 gr riso Vialone Nano
– 150 ml brodo ( ½ litro acqua lasciato bollire con
½ lime, ½ arancia per 15 minuti e lasciato in infusione con un bustina di the
ai frutti rossi per 5 minuti, 5 gr zucchero)

Per la crema di formaggio:

– zest mezzo lime
– zest mezza arancia
– 50 gr formaggio spalmabile
– 5 gr zucchero a velo

Per la cialda di pistacchio:

– 30 gr zucchero
– 6 gr farina
– 15 gr latte
– 20 gr burro
– 18 gr pistacchi sgusciati e spellati

Per decorare:
– 10 fette sottili di fragola
– 10 foglioline di menta fresca

risotto alle fragole con cialda al pistacchio e crema al lime
Come si prepara questo dolce al cucchiaio:
Partiamo dalla decorazione, la cialda di pistacchio perché l’impasto richiede 1h di riposo.
Fondente il burro senza farlo friggere in un pentolino, lentamente, poi aggiungete tutti gli altri ingredienti, mescolate bene e formate una pasta.
Lasciatela riposare in un posto fresco, oppure 20 minuti in frigo e i restanti a temperatura ambiente.
Accendete il forno a 180 °C modalità statico e stendete l’impasto su carta forno o tappetino di silicone con un mattarello di silicone, quello per il cake design, oppure con il classico di legno ma con un foglio di carta forno in mezzo per non far appiccicare tutto.
Infornate e fate cuocere per circa 6 – 7 minuti, vedrete dorarsi la superficie, sforante, attendete 2 minuti e poi con un coltello affilato ricavate dei pezzetti di cialda più o meno regolari.
Fatene più di 10 perché se li fate molto fini tendono a rompersi e potreste aver bisogno di cambiarli.
Lasciate raffreddare poi posateli su della carta assorbente.
risotto alle fragole con cialda al pistacchio e crema al lime

Mettete a bollire l’acqua per il brodo, poi aggiungete il lime e l’arancia e fate andare per 20 minuti circa a fuoco basso, aggiungete lo zucchero e poi spegnete il fuoco, lasciate in infusione il the ai frutti rossi per circa 5 minuti.
Intanto frullate le fragole con lo zucchero e poi passate al setaccio stretto per eliminare i semi.
In una padella fate tostare il riso per qualche minuto poi aggiungete 150 ml di brodo, attendete che riprenda il bollore e poi chiudete con un coperchio, abbassando leggermente il fuoco.
Lasciate cuocere senza mescolare per circa 12 minuti.
Intanto mescolate il formaggio spalmabile con lo zest d’arancia e lime e lo zucchero a velo, passate il tutto in una sac a poche con beccuccio circolare 1cm di diametro.
risotto alle fragole con cialda al pistacchio e crema al lime
Passati i 12 minuti scoprite il riso e mescolatelo energicamente con un cucchiaio di legno, aggiungete il frullato di fragole, il cucchiaio di Passito e mantecate bene per 3 minuti circa.
Spegnete il fuoco, lasciate riposare il risotto per 2 minuti circa e poi, aiutandovi con un cucchiaio, versatene una piccola quantità su ciascun cucchiaio da portata.
Fate su ciascuna montagnina di riso una striscia di formaggio spalmabile agli agrumi, decorate con una fetta sottile di fragola e una fogliolina di menta.
Spolverate i pezzetti di cialda e adagiatene 1 su ciascun cucchiaio.
Servite subito tiepido.
RICETTA SENZA GLUTINE
risotto alle fragole con cialda al pistacchio e crema al lime

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *