Chiffon Cake Con Caramello

chiffon cake con glassa di caramello

Ve lo avevo promesso che avremmo usato il caramello liquido, nato per caso mentre provavo a fare le caramelle mou toffie.
C’ho pensato un pò perchè non riuscivo ad abbandonare l’idea del gelato alla vaniglia con topping caramello, abbinamento perfetto e non modificabile a mio avviso.
Ma volevo fare un dolce per poi colarcelo sopra, il caramello lo sapete è molto dolce e sarebbe stato benissimo con una torta al cioccolato, ma una volta colato non si sarebbe visto niente, perchè il marrone scuro e intenso del cioccolato avrebbe nascosto quel bel colore ambrato.
Ci voleva una torta non troppo dolce e chiara…. ed ecco l’idea della chiffon cake.
La chiffon cake, altra torta anglosassone, è una torta molto particolare, leggerissima, morbidissima, senza burro, che richiede una salsa da colare sopra e far assorbire una volta cotta.
Oppure anche farcita, ma oggi facciamo la versione con glassa, che la vostra torta si assorbirà come una spugna.
chiffon cake con caramello
Mi raccomando, non fate come me, comprate lo stampo da chiffon cake perchè gli altri stampi non vanno bene, devono avere la superficie liscia esterna, quindi niente nervature e greche, bordi alti e al centro un tronco di cono che permetterà la cottura uniforme di questa torta nuvoletta.
Gli stampi hanno inoltre delle alette che sporgono dal bordo che vi permetteranno di lasciar raffreddare la torta a testa in giù e non farla sgonfiare a causa della gravità e della temperatura.
Io l’ho fatta nello stampo da bundt cake, perchè non ero a casa mia mentre la preparavo, e ho avuto difficoltà a tenerla a testa in giù per farla raffreddare e soprattutto a tirarla fuori dallo stampo senza romperla, perché è veramente molto morbida e tenera.
Fiocco ai grembiuli
Ingredienti per una chiffon cake di 24 cm di diametro:

– 280 gr di farina 00
– 280 gr di zucchero semolato
– 14 gr lievito chimico
– 2 gr di sale
– 6 uova
– 280 ml di acqua a temperatura ambiente
– 110 ml di olio di riso ( o di mais)
– estratto di vaniglia o una bacca
– scorza d’arancia grattugiata
– 1 cucchiaino di bicarbonato
– caramello liquido con frutta secca
chiffon cake con caramello
Come si prepara la chiffon cake:

In una ciotola mescolate la farina setacciata con lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale.
Aggiungete poi i tuorli, tenendo gli albumi da parte in un’altra ciotola, l’acqua e l’olio e mescolate con una frusta.

chiffon cake con caramello
Versate la scorza d’arancia e la vaniglia e poi colate tutto nella ciotola della planetaria e con una frusta montate a velocità sostenuta, direi a metà della potenza della planetaria, per circa 20-25 minuti. Potete fare la stessa operazione anche con le fruste elettriche ma dovrete avere la forza e la pazienza di stare li a montare il composto per tutto il tempo.
chiffon cake con caramello
Appena avrete terminato montate, sempre con le fruste elettriche, gli albumi a neve fermissima, senza aggiungere altro.
Accendete il forno in modalità termoventilato a 160°C.
Una volta che saranno pronti gli albumi aggiungetene circa 1/3 all’impasto delle uova e con movimenti dal basso verso l’alto incorporate il tutto.
Versate il resto degli albumi e con lo stesso movimento incorporate tutto delicatamente.
chiffon cake con caramello
Prendete lo stampo e, mi raccomando non imburrato altrimenti il dolce non si aggrapperà alle pareti di metallo e non riuscirà a sviluppare come dovrebbe, versate l’impasto all’interno.
Infornate per circa 1 ora e 15 minuti e poi sfornate.
Se avete lo stampo da chiffon cake vi basterà capovolgerlo a testa in giù e lasciarlo raffreddare per circa 12 ore.
Se non avete lo stampo con le alette dovrete fare come ho fatto io, ovvero prendere una bottiglia e poggiare sopra il cono dello stampo e lasciar raffreddare per lo stesso tempo.
chiffon cake al caramello
Una volta che il dolce sarà pronto prendete una spatolina o un coltello e senza rovinare lo stampo passatelo lungo il bordo della torta.
Sfilate lo stampo e capovolgete su di un piatto di portata, così come fareste per girare una frittata.
Prendete il caramello liquido e colatelo con un cucchiaio sopra la torta.
chiffon cake al caramello
Se volete potete sostituire il caramello con una salsa agli agrumi, scaldando 200 gr di zucchero con 200 gr di succo di arancia e limone in un pentolino fino a che si trasformerà in uno sciroppo.
Togliete dal fuoco e colate sulla vostra chiffon cake.
chiffon cake al caramello

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *