IMG 6929

RED VELVET CAKE GLUTEN FREE

Che titolo complicato oggi, tutto in inglese, menomale c’è la foto che lo rende un po’ più comprensibile.
Sì, perché oggi prepariamo una torta di origine anglosassone molto natalizia perché di colore rosso intenso, che quindi ben si adatta al periodo che stiamo attraversando dove il rosso spopola ovunque.
E’ una torta facile e veloce da fare e vi permetterà di creare un dessert natalizio senza fare troppi sacrifici o notti insonni come per i panettoni, sarà un successo ve lo assicuro.
Ho scelto una farcitura di mascarpone sempre per ricollegarmi al Natale ma potete usare una qualsiasi altra farcia come ganache o cream cheese fatta con formaggio spalmabile o robiola e zucchero a velo, l’importante è che sia bianca per contrastare con gli strati rossi della torta.
Con gli avanzi di torta potrete fare dei pop cake e prossimamente vi darò delle idee, quindi restate connessi.
Fiocco ai grembiuli

Ingredienti per 2 tortiere da 20 cm di diametro:

– 190 g di zucchero
– 150 g di burro temperatura ambiente
– 1/2 baccello di vaniglia
– 3 uova a temperatura ambiente
– 180 gr farina di riso
– 80 gr amido di riso
– 90 gr farina di grano saraceno
– 15 g di cacao amaro
– un pizzico di sale
– 1 cucchiaino di aceto di mele
– 1 cucchiaino di bicarbonato
– 200 ml di latte intero
– 30 ml succo di limone
– 1/2 cucchiaino di colorante alimentare in polvere rosso
– 500 g di mascarpone
– 250 ml di panna fresca
– 4 cucchiaini di zucchero a velo
– 250 g di lamponi

Come si prepara questa torta:

In una ciotola unire latte intero e
succo di limone, mescolate leggermente e lasciate fermentare per 30 minuti, poi aggiungete il colorante.

Imburrate e infarinate le tortiere e accendete il forno statico a 170° C.
Setacciate tutti gli ingredienti secchi mentre in planetaria farete montare il burro con lo zucchero e la vaniglia con la frusta k fino a che non si sarà sbiancato e gonfiato.
Aggiungete poi un uovo alla volta e continuare a lavorare sino a
raggiungere un composto omogeneo.
In una ciotola versare 1/2 delle polveri, 1/2 del composto con burro e zucchero e
mescolare.Una volta amalgamato aggiungere anche 1/2 del latticello. Ripetere
il procedimento con le restanti metà.
Miscelate il bicarbonato e l’aceto di mele e versatelo nell’impasto per poi mescolare
rapidamente.Suddividere l’impasto nelle 2 teglie e infornare per 30 minuti con la valvola aperta, ovvero con un mestolo tra la porta del forno e il forno.
Sfornate e lasciate raffreddare prima di togliere le torte dagli stampi.

Intanto prepariamo la farcitura unendo il mascarpone alla panna e allo zucchero a velo.

Montiamo con le fruste e mettiamo in frigo.
Tagliamo alle due torte eventuali calotte e poi dividiamole a metà per ottenere 4 dischi.
Coppiamo con un anello di 16 cm e teniamo da parte i residui di torta.
Spalmare il primo disco con la crema,
aggiungere qualche lampone e appoggiare sopra la seconda base e ripetiamo l’operazione in modo da avere 4 strati.
Con una sac a poche ricoprire uniformemente tutta la superficie esterna della torta con la crema.
Livellare con la spatola e poi cospargere di avanzi di torta ridotti in piccole briciole i lati della torta.
Con una sac a poche eseguire dei piccoli fiori di crema nel topo della torta e cospargere con poche briciole di impasto.
Conservare in frigorifero per non più di 3 giorni.
Se volete potete sostituire la farina di riso, l’amido di riso e la farina di grano saraceno con 350 gr di farina 00, ma in questo caso la torta conterrà glutine.
RICETTA SENZA GLUTINE.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *