Cobbler Con Cachi, Melograno E Susine

COBBLER DI SUSINE CACHI E MELOGRANO

Ho visto che la ricetta del cobbler sta andando alla grande, è una delle vostre preferite.
Così oggi ho deciso di replicare con un cobbler tipicamente autunnale perché userò i cachi o diosperi che dir si voglia e il melograno, con una ricetta diversa dall’altra perché questo non contiene frutta secca.
Con questa ricetta semplicissima ho vinto, ormai quasi un anno fa, il mio primo contest sul web con la Mukki, se andate su facebook e cercate la pagina Mukki chef contest trovate ancora la prova di quanto vi sto raccontando, questo il link.
Era la prima volta che mi mettevo a fare le foto a quello che preparavo…..torte dei compleanni escluse, quelle le ho sempre fotografate.
Mi ricordo che in realtà fu la mia amica Maria a farle perché bisognava far vedere la preparazione e dicisi di mostrare le mani in azione e non solo il passaggio, e poi trova una tovaglietta carina, leva i giocattoli dall’inquadratura, trova un punto con una buona luce…. fu una vera faticaccia.
Io di solito vedo il bicchiere sempre mezzo pieno e c’ho sempre creduto, speravo di vincere insomma l’ambito premio di passare una giornata con lo chef Marco Stabile, e poi ce l’ho fatta davvero, e se andate a vedere questo articolo troverete qualche foto della giornata al ristorante L’Ora d’Aria.
Fiocco ai vostri grembiulini
cobbler con cachi, melograno e susine
Ingredienti per 3 bicchieri da 200 ml circa:

– 100 gr amido di mais
– 100 gr farina 00
– 80 gr zucchero
– 1 cucchiaino di lievito chimico
– 40 gr burro a temperatura ambiente
– scorza grattugiata di limone
– un pizzico di sale
– 100 ml di panna fresca
– 50 ml latte
– 6 susine
– 2 cachi
– 1 melograno

cobbler con cachi, melograno e susine
Come si prepara il cobbler:

Iniziamo a preparare la frutta, denoccioliamo le susine e sbucciamole, sbucciamo anche i cachi e facciamo tutto a spicchi.
In un pentolino facciamo sciogliere il succo di limone con 50 gr di zucchero e poi aggiungiamo la frutta a spicchi e lasciamo cuocere per circa 3-4 minuti, poi spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.
Intanto accendiamo il forno a 180 °C, modalità statico, e prepariamo l’impasto in una ciotola unendo le farine setacciate, il lievito, la scorza di limone e il resto dello zucchero con il burro a pezzetti.
Lavorate con le mani fino a che otterrete un composto simile al pan grattato e poi  facciamo la fontana, come si fa per la pasta fresca, al centro.
cobbler con cachi, melograno e susine
Versiamo dentro la panna e il latte e lavoriamo con la forchetta, recuperando un po’ di impasto dai lati pian piano per non far uscire il liquido.
Solo alla fine aggiungiamo un pizzico di sale.
Prendiamo i 4 bicchieri e dividiamo la frutta cotta precedentemente, aggiungiamo qualche chicco di melograno e mischiamo con un cucchiaino.
cobbler con cachi, melograno e susine
La frutta non dovrà superare i 3/4 dell’altezza del bicchiere.
Copriamo la frutta con l’impasto senza livellare e in modo non omogeneo e inforniamo per circa 15 minuti.
Prima di sfornare controlliamo che la superficie dell’impasto risulti bella dorata.
Lasciamo raffreddare e serviamo il bicchiere tiepido.
Io avevo impiattato con un cucchiaio di panna fresca e un po’ di melograno e l’idea mi piace ancora, perché l’abbinamento è perfetto.
 Anche per questo cobbler potete fare tutto, cuocere, lasciare raffreddare e poi mettere in frigo coperto da pellicola in attesa di servire, non più di 4 giorni.
Quando vorrete mangiarlo vi basterà riscaldarlo qualche secondo nel microonde.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *