fbpx
Bicchiere Con Biscotto Al Cacao, Cremoso E Gelatina All'albicocca E Passito

BICCHIERI CIOCCOLATO E ALBICOCCA

Ci sono giorni che cominciano male, malissimo e dopo una notte insonne devo portare Leonardo, il mio Minion più grande, al pronto soccorso perché respira male e tossisce di continuo.
E’ allergico all’acaro e sono abituata, purtroppo, a sentirlo faticare un po’ a respirare in certi momenti, ma come questa notte non lo avevo mai visto.
Mi sono spaventata e sono corsa in ospedale e menomale perché non era messo benissimo.
Adesso sto tamponando con i bronco dilatatori, ogni 3 ore, ma fa ancora fatica poverino.
Domani nuovo controllo, niente scuola, niente calcio e speriamo bene.
Tutto questo preambolo per dire che oggi, contrariamente a qualsiasi altro giorno, non sono andata a lavoro e mi sono ritrovata a casa triste, abbattuta e con un seienne innervosito da intrattenere per non farlo pensare.
Facciamo un dolce!
bicchiere con biscotto al cacao, cremoso al cioccolato, mousse all'albiccoca, gelatina all'albicocca e passito
Siamo stati fuori nel weekend e nel frigo non avevo molti ingredienti a mia disposizione, la spesa arriverà stasera con gli ingredienti per le prossime ricette per il blog.
Poi avevo in mente di partecipare ad un nuovo contest di cucina e già che avevo tempo… volevo approfittarne.
L’ingrediente di questo contest è la creme fraiche Cameo , detta anche panna acida, pochissimo usata qui da noi ma comune nelle cucine d’oltralpe.
Quindi scordiamoci le torta da forno, ma anche le torte moderne, con un bambino intorno non è facile essere precisi e poi c’è troppo poco tempo.
 Ho scelto i bicchieri, molto più semplici da fare, monoporzione così ne abbiamo mangiato uno ciascuno, per tirarci su, e ne abbiamo lasciato uno per il babbo questa sera.
 Facciamo un bel fiocco ai grembiuli, forza e coraggio, sweet terapy!

Ingredienti per 4 bicchieri, da 250 ml:

Per la mousse all’albicocca:
– 250 gr creme fraiche
– 50 gr cioccolato bianco
– 30 gr zucchero semolato
– 190 gr succo e polpa di albicocca
– 6 gr colla di pesce in fogli

Per il cremoso al cioccolato:
– 90 gr cioccolato fondente 55%
– 75 gr creme fraiche
– 30 gr mandorle tritate

Per la mud cake:
– 20 gr cioccolato fondente
– 30 gr burro
– 30 gr zucchero
– 25 gr farina 00
– 10 gr cacao amaro

Per la geleé all’albicocca e passito:
– 60 gr passito di Pantelleria
– 60 gr succo e polpa di albicocca
– 15 gr miele
– 6 gr colla di pesce in fogli

Prepariamo i nostri bicchieri così:

bicchiere con biscotto al cacao, cremoso al cioccolato, mousse all'albiccoca, gelatina all'albicocca e passito
Prima di tutto volevo rassicurarvi che la preparazione oltre che essere facile è anche veloce.
Inoltre potete fare la mud cake, così come vi ho indicato, ma anche usare dei pezzi di torta che magari avete ricavato per pareggiare la superficie per fare una torta decorata con pasta di zucchero ( come ho fatto io, ma non ditelo alla Cameo :-P), oppure del pan di spagna al cacao, o anche dei biscotti al cacao sbriciolati, così vi evitate una preparazione.
Importante che siano di colore marrone, per il contrasto cromatico con le creme, e che siano friabili, anche senza glutine.
bicchiere con biscotto al cacao, cremoso al cioccolato, mousse all'albiccoca, gelatina all'albicocca e passito
Partiamo con la mousse all’albicocca mettendo in ammollo i fogli di colla di pesce in acqua freddissima. Intanto facciamo sciogliere il burro con lo zucchero in un pentolino, il cioccolato bianco e poi uniamo la gelatina ben strizzata.
Mescoliamo bene, aggiungiamo il succo di albicocca e spegniamo il fuoco.
Montiamo la creme friache con le fruste e poi uniamo la miscela di albicocca burro e cioccolato bianco mescolando dal basso verso l’alto.
Lasciamo raffreddare coprendo con pellicola.
bicchiere con biscotto al cacao, cremoso al cioccolato, mousse all'albiccoca, gelatina all'albicocca e passito
Prepariamo il cremoso al cioccolato facendo sciogliere il cioccolato fondente e uniamo la creme fraiche, mescoliamo bene con una frusta e poi versiamo la granella di mandorle, che avremo precedentemente tostato per qualche minuto su una padella.
Infine prepariamo la geleè, ammolliamo la colla di pesce in acqua fredda e intanto mettiamo a scaldare il succo di frutta con il miele. Strizziamo la colla di pesce e sciogliamola nell’albicocca e poi spegniamo il fuoco, solo dopo aggiungiamo il passito di Pantelleria per evitare che l’alcool evapori.
Prendiamo 4 bicchieri e sbricioliamo sul fondo la mud cake, circa un cucchiaio colmo, versiamo 2-3 cucchiaini colmi di mousse e livelliamo sbattendo un po’ il bicchiere.
Versiamo il cremoso al cioccolato e poi un ultimo strato di mousse all’albicocca lasciando mezzo cm dal bordo, livellando ad ogni strato con piccoli colpetti sul fondo.
Coliamo la geleè e arriviamo al bordo del bicchiere.
Mettiamo in frigorifero e lasciamo solidificare la gelatina per una mezz’ora circa prima di servire.
Anche questi bicchieri possono essere congelati e serviti in un secondo momento, oppure conservati in frigo dopo la preparazione per 4-5 giorni ( non ci sono uova, quindi siamo tranquilli).
Per decorare ho versato un po’ della granella di mandorla tostata che mi era rimasta e poi, per far capire il gusto che troveremo all’interno, ho tagliato dei tocchetti di albicocca disidratata per finire la decorazione.
bicchiere con biscotto al cacao, cremoso al cioccolato, mousse all'albiccoca, gelatina all'albicocca e passito
Se questa ricetta partecipo al  concorso “In cucina con creme fraiche”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *